Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A promuoverlo Piave 2000, Museo Colognese e Italia Nostra

I TANTI PERCHÈ DEL NUOVO PONTE SUL PIAVE

Prova a rispondere un convegno venerdì a Ponte della Priula


SUSEGANA - Perché costruire un ponte nuovo? Perché c'è un problema di traffico sul fiume Piave? Perchè il vecchio ponte non basta più? Perchè i lavori sono fermi? Sono solo alcune delle domande a cui cercherà di dare risposta un convegno dedicato proprio al progetto di restauro dell'infrastruttura sulla statale Pontebbana che attraversa il fiume il fiume sacro alla patria in comune di Susegana, in programma venerdì 19 gennaio alle 20.30 all'Hotel San Carlo a Ponte della Priula
A promuovere l'appuntamento il Comitato Imprenditori veneti Piave 2000, il Museo del Piave "Vincenzo Colognese" di Vas e la sezione di Treviso di Italia Nostra. I tre organismi hanno più volte sollevato critiche sul progetto realizzato dall'Anas, denunciando gli impatti sul traffico della viabilità alternativa e i rischi per l'attuale ponte storico, uno dei pochi manufatti risalenti alla Grande guerra sopravvissuti sul Piave.
Per fornire chiarimenti sui vari temi e delineare le possibili prospettive future, nel confronto aperto a tutta la cittadinanza, i tre promotori hanno invitato tecnici ed esperti della materia.