Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Intervista al presidente Romeo Scarpa, dopo l'assemblea sul tema

"UN PASTICCIO IL RESTAURO DEL PONTE SUL PIAVE ALLA PRIULA"

Italia Nostra ribadisce le critiche al progetto Anas


SUSEGANA - "Un pasticcio": così Romeo Scarpa, presidente della sezione di Treviso di Italia Nostra, definisce il progetto di restauro del ponte sul Piave a Ponte della Priula. L'associazione, insieme al Comitato imprenditori Piave Duemila e al Museo del Piave Vincenzo Colognese (enti guidati dall'imprenditore Diotisalvi Perin), ha organizzato un'assemblea pubblica per fare il punto sui lavori allo storico attraversamento dalla riva destra alla sinistra del fiume sacro alla patria a Ponte della Priula in Comune di Susegana. Nell'occasione gli organizzatori hanno ribadito le proprie critiche sulla viabilità temporanea predisposta mentre il ponte sarà chiuso e sul rispetto, da parte dell'intervento predisposto dall'Anas, del manufatto originario, uno dei pochi dell'epoca della Grande guerra ancora presenti lungo il corso del Piave. I vertici di Italia Nostra hanno anche stigmatizzato l'assenza all'assemblea degli amministratori locali dell'area.

Guarda l'intervista integrale a Romeo Scarpa, presidente di Italia Nostra, sezione di Treviso

Galleria fotograficaGalleria fotografica