Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Frutto di trasferimenti da altri comuni, ancora ridotte le nascite

TORNA AD AUMENTARE LA POPOLAZIONE DI VITTORIO VENETO

Negli ultimi due anni guadagnati 1790 abitanti


VITTORIO VENETO - Dal 2016 ad oggi gli abitanti di Vittorio Veneto continuano ad aumentare. Come ogni anno in questo periodo, gli uffici comunali incaricati di monitorare i fenomeni che interessano lo stato e i movimenti della popolazione, hanno diffuso i propri dati.
Al primo gennaio 2016, i residenti a Vittorio Veneto erano 28.232, cifra salita a 28.320 a dicembre dello stesso anno, con un aumento di 88 unità. Dopo altri dodici mesi, al 31 dicembre 2017, gli abitanti hanno quindi raggiunto quota 28.389 con un ulteriore incremento di 69 persone. Nell'epoca della crescita zero, si tratta quindi di un segnale positivo: due anni consecutivi di incremento demografico dopo una stagione di saldi negativi che aveva visto il capoluogo vittoriese penalizzato da una lenta perdita di popolazione.
Le nascite, purtroppo, rimangono in costante calo: sono state 185 (88 maschi e 97 femmine) a fine 2016 e sono scese ancora nel 2017, fermandosi a quota 160 (85 maschi e 75 femmine). Al contrario, aumentano i decessi: 321 nel 2016 e 346 l'anno scorso. Dunque, quello che i demografi chiamano saldo naturale, ovvero la differenza tra il numero dei morti e quello dei nati, a Vittorio Veneto resta negativo.
La spinta demografica che ha fatto crescere la popolazione della città è arrivata perciò dal cosiddetto saldo migratorio, ovvero dai nuovi residenti che hanno deciso di stabilirsi nel capoluogo vittoriese.
Il dato, che può apparire scontato, nasconde in realtà una sorpresa: la maggior parte dei cittadini che si sono trasferiti a Vittorio Veneto vi è infatti giunta per migrazione interna, da altri comuni italiani e non dall'estero. Le cifre relative al movimento da e verso altri centri del nostro Paese mostrano un andamento positivo positivo per 48 unità nel 2016, cresciute a 59 nel 2017. Frutto di un'attrattività, dal punto di vista economico o di qualità della vita, della Città della Vittoria.