Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Concessione affidata per 5 anni alla societā Treviso Acd

STADIO TENNI, LA GIUNTA APPROVA L'ACCORDO DI GESTIONE

In cambio interventi per 300mila euro


Via libera all'accordo tra il Comune di Treviso e la società Treviso ACD per la gestione dello Stadio Omobono Tenni. La concessione prevede l'utilizzo per cinque anni dello stadio da parte della società e in cambio la realizzazione di interventi per 300mila euro negli stessi anni. Il primo anno in particolare si richiede di intervenire con opere che riguardano soprattutto l'agibilità della struttura.
Gli interventi prevederanno la manutenzione straordinaria del campo, delle torri - faro, del sistema antincendio e di sicurezza, l'attivazione di un sistema antipiccione per la tribuna centrale, opere e interventi di manutenzione straordinaria per gli spogliatoi, la sistemazione della recinzione est della cancellata. L'affidamento arriva dopo che l'amministrazione aveva emesso nei mesi scorsi due bandi pubblici entrambi andati deserti.
"Un accordo importante che ci consente di dare futuro a una struttura sportiva di questa città - commenta l'assessore allo sport Ofelio Michielan - ora la società ha 60 giorni di tempo per fornirci il cronoprogramma degli interventi e tutte le garanzie finanziarie previsti dall'accordo".