Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pro 14: alle 16.30 a Newport il Benetton sfida i Dragons

I LEONI IN GALLES A CACCIA DELLA QUINTA VITTORIA CONSECUTIVA

Due i cambi di Crowley rispetto all'ultima partita


TREVISO - Dopo il settimo successo stagionale, quarto di fila, il quindicesimo round di Guinness PRO14 dei Leoni andrà in scena al Rodney Parade di Newport e vedrà i biancoverdi affrontare i padroni di casa. Il match in programma domenica alle 15.30 locali (16.30 italiane) sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma streaming Eurosport Player. Direzione dell’incontro affidata all’arbitro sudafricano Quinton Immelman ed ai suoi assistenti gallesi Ian Davies e Simon Rees. Ancora una volta scelte obbligate per lo staff tecnico biancoverde che dovrà fare a meno dei 12 atleti convocati dalla Nazionale Italiana, ai quali si aggiungono anche le indisponibilità per infortunio di Robert Barbieri, Ignacio Brex, Angelo Esposito, Alberto De Marchi, Ornel Gega, Engjel Makelara, Michael Tagicakibau e Marco Riccioni che si è fermato questa mattina durante la rifinitura in Ghirada. Coach Crowley conferma quindi, quasi completamente, la formazione che lo scorso weekend allo Stadio Monigo ha sconfitto Scarlets, campioni in carica della competizione, 22 a 12 conquistando anche il punto di bonus offensivo. Una delle due novità sarà rappresentata dalla presenza in campo di Ian McKinley ad estremo coadiuvato nel triangolo allargato dalle ali Luca Sperandio e Monty Ioane, reparto dei centri occupato da Tommaso Iannone e da Luca Morisi. Mediana e apertura saranno affidate quindi a Tito Tebaldi e Marty Banks. Nel reparto degli avanti la prima linea sarà composta da Matteo Zanusso, Tomas Baravalle e Tiziano Pasquali, secondo cambio in formazione rispetto a quella che ha disputato la gara contro gli Scarlets. Seconda linea occupata da Marco Lazzaroni ed Irné Herbst. Capitan Alberto Sgarbi alla sua 200esima presenza in biancoverde e 100esima in Guinness PRO14 insieme a Marco Barbini e Whetu Douglas completeranno il XV dei Leoni.

Infine saranno due le novità anche tra gli uomini che siederanno inizialmente in panchina, ovvero Federico Zani costretto al rientro anticipato dopo l’infortunio al polpaccio sinistro ed Andrea Bronzini. Confermati invece Hame Faiva, Cherif Traore, Marco Fuser, Francesco Minto, Giorgio Bronzini e Marco Zanon, permit player proveniente dal Mogliano Rugby.

DRAGONS Amos; Dyer, Warren, Dixon, Rosser; Kirchner, Babos; Evans, Wainwright, Keddie; Landman, Davies; Fairbrother, Belcher, Hobbs. A disp. Shipp, Ellis, Brown, Williams, Greggains, Pretorius Robson, Edwards. All. Jackman.
BENETTON Mc Kinley; Sperandio, Iannone, Morisi, Ioane; Banks, Tebaldi; Douglas, Barbini, Sgarbi; Herbst, Lazzaroni; Pasquali, Baravalle, Zanusso. A disp. Faiva, Zani,Traore, Fuser, Minto, G. Bronzini, Zanon, A. Bronzini. All. Crowley.
ARBITRO: Immelman (Sudafrica).