Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grave anche l'altro amico coetaneo montato in sella

SCHIANTO IN MOTO A S. LUCIA, PERDE LA VITA UN 18ENNE

Scontro frontale con un carro attrezzi


SANTA LUCIA DI PIAVE - Un ragazzo di 18 anni morto e un altro in gravi condizioni. E' il pesantissimo bilancio di un incidente avvenuto poco dopo le 22 di domenica a Bocca di Strada, frazione di Santa Lucia di Strada.
I due giovani viaggiavano in sella ad una moto: all'incrocio tra via Distrettuale e via Cassellon, il mezzo si è scontrato frontalmente con un carro attrezzi proveniente dalla direzione opposta. Nel violento impatto ha perso la vita Coman Cosmin: di origini romene, residente a San Polo di Piave, avrebbe compiuto 19 anni il prossimo 28 marzo. Nulla da fare per lui, nonostante l'intervento del personale del Suem 118. L'amico, salito in moto insieme a lui, un diciottenne italiano di Maserada, è ricoverato con numerosi e gravi traumi all'ospedale di Conegliano. Toccherà ora ai Carabinieri, a loro volta giunti sul luogo, fare piena chiarezza sulla dinamica dell'incidente e accertare eventuali responsabilità.