Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo 9 vittorie di fila la De Longhi cade nel derby veneto

LA CORSA DI TVB SI FERMA NELLA FATAL VERONA: 78-75

Swann 0/7 ma Treviso ha sprecato una grande occasione


VERONA - Non ce la fa la De' Longhi a cogliere la decima di fila, cade nel derby di Verona dopo aver tenuto il match sotto controllo per quasi tutto il primo tempo, toccando anche un +13, per poi vederselo sfuggire di mano nel terzo con un break di 17-3. Inutile la rimonta finale: le bombe di Antonutti e Swann, inguardabile, sono finye sul ferro.

TEZENIS VERONA-DE LONGHI TREVISO 78-75
TEZENIS Dieng ne, Greene 17 (3/7, 3/6; 2 r.), Poletti 8 (3/5; 5 r.), Jones 18 (2/5, 4/4; 6 r.), Amato 11 (0/3, 3/7), Guglielmi ne, Oboe ne, Palermo 6 ((2/2; 1 r.), Nwohuocha (0/1), Udom 16 (3/3, 2/3; 5 r.), Ikangi, Totè 2 (1/2; 3 r.). All. Dalmonte.
DE LONGHI Brown 24 (10/17; 12 r.), Sabtini 2 (1/5, 0/1; 2 r.), Bruttini , Swann (0/7 da tre; 3 r.), Musso 13 (2/4, 2/7; 2 r.), Antonutti 9 (1/2, 1/4; 4 r.), Barbante ne, Poser ne, Imbrò 16 (3/5, 3/5; 1 r.), Fantinelli 9 (3/6, 1/2; 5 r.), Negri, Lombardi 2 (1/8; 7 r.). All. Pillastrini.
ARBITRI: Vicino, Lestingi, Bartolomeo.
NOTE T.l. Verona 14/18, Treviso 12/14. Da due: Verona 14/28, Treviso 21/47. Da tre Verona 12/21, Treviso 7/26. Rimbalzi: Verona 24, Treviso 39. Perse-recuperate Verona 12-4, Treviso 10-7. Assist: Verona 16, Treviso 14 (Fantinelli 5). Fallo tecnico a Dalmonte (25'09"). Spettatori 4734. Parziali: 21-24, 38-42, 61-60.

Gli altri risultati:

Assigeco PC-OraSì Ravenna         74-66
Bondi FE-Unieuro Forlì                  87-81
A.Costa Imola-Roseto Sharks       84-73
Agribertocchi Orz.-XL Montegran. 83-100
Alma Trieste-Dinamica MN             86-75
Termoforgia Jesi-GSA Udine          mercoledì
 Bergamo-Consultinvest BO          8 marzo

La classifica     
        
 Trieste               34   Mantova        24
 Fortitudo BO *   34   Imola             24
 Montegranaro    30   Jesi *            22
 Verona               28   Piacenza       18
 Udine *              28   Forlì               18
 Treviso               28   Roseto           8
 Ravenna             26   Orzinuovi       8
 Ferrara               26   Bergamo *      8