Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Questa sera a Santo Steefano, martedì a Soligo

DA UNA GIOVENTÙ BRUCIATA NELLA DROGA AL SAIO

A Farra la testimonianza di fra' Antonio Salinaro


FARRA DI SOLIGO - Conversione, paura, perdono e misericordia: saranno i temi di due interessanti serate, organizzate da Don Brunone De Tofol, parroco di Farra di Soligo, per un incontro testimonianza con Fra Antonio Salinaro, parroco a San Pasquale Baylon, in provincia di Taranto. Questo religioso porterà la sua straordinaria ed originale esperienza di un uomo che dopo una gioventù difficile, trascorsa tra droga ed una vita al limite della legalità, si è convertito e si è fatto frate, con lo scopo di seguire ed aiutare tutte quelle persone che come lui, hanno intrapreso una brutta strada. Il primo appuntamento è stato fissato per lunedì 26 alle 20.30, nella parrocchia di Santo Stefano Protomartire a Farra di Soligo, mentre il secondo per la serata dì martedì 27, nella parrocchia Santi Pietro e Paolo nella frazione di Soligo. L’ingresso sarà per tutti libero.
Diego Berti