Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nonostante la disabilitā, si č affermata come artista

A FRANCA MERLO IL PREMIO AURAPLANTA 2018

Riconoscimento assegnato dal Comune alle cittadine di Villorba


VILLORBA - Il premio "Auraplanta" 2018 verrà conferito a Franca Merlo. La cerimonia di consegna è in programma sabato 10 marzo alle 17, alla Barchessa di Villa Giovannina, a Carità di Villorba.
Il riconoscimento, istituito nel 2003, viene assegnato dal Comune di Villorba in occasione della Festa della Donna, ad una o più cittadine distintesi in ambito culturale, sociale o sportivo. Quest'anno la commissione di valutazione, presieduta dall'assessore alla Cultura, Eleonora Rosso, e composta anche dai consiglieri comunali Claudio Guidolin e Giulia Nardotto, ha deciso di destinare il premio ad un'artista, ma soprattutto una donna che costituisce per tutti un esempio di forza morale e coraggio per il suo modo di affrontare quotidianamente la vita. Sono proprio queste le caratteristiche che, secondo la commisione di valutazione, hanno permesso a Franca Merlo, di esprimere le sue apprezzate doti artistiche, nonostante la disabilità.
Franca inizia a combattere contro una forma acuta di sclerosi multipla giovanissima, appena al termine delle scuole superiori. Questo non le impedisce di condurre una vita piena, dividendosi tra la famiglia, il lavoro di maestra e l'arte. Da sempre disegnatrice, pittrice e studiosa delle diverse tecniche pittoriche, dal 2000, ormai completamente immobilizzata, sviluppa l'abilità di dipingere con la bocca e continua a perfezionare la propria tecnica con passione. Molto attiva anche in ambito sociale, partecipa attivamente a molte attività proposte da Arep quale, ad esempio, il percorso di arte-terapia.
Umile e riservata, Franca Merlo è ambasciatrice di una filosofia di vita e ci insegna che chiunque può avere una vita piena e chiunque, anche attraverso la propria arte ed il proprio esempio, può portare un prezioso contributo alla comunità.