Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nonostante la disabilità, si è affermata come artista

A FRANCA MERLO IL PREMIO AURAPLANTA 2018

Riconoscimento assegnato dal Comune alle cittadine di Villorba


VILLORBA - Il premio "Auraplanta" 2018 verrà conferito a Franca Merlo. La cerimonia di consegna è in programma sabato 10 marzo alle 17, alla Barchessa di Villa Giovannina, a Carità di Villorba.
Il riconoscimento, istituito nel 2003, viene assegnato dal Comune di Villorba in occasione della Festa della Donna, ad una o più cittadine distintesi in ambito culturale, sociale o sportivo. Quest'anno la commissione di valutazione, presieduta dall'assessore alla Cultura, Eleonora Rosso, e composta anche dai consiglieri comunali Claudio Guidolin e Giulia Nardotto, ha deciso di destinare il premio ad un'artista, ma soprattutto una donna che costituisce per tutti un esempio di forza morale e coraggio per il suo modo di affrontare quotidianamente la vita. Sono proprio queste le caratteristiche che, secondo la commisione di valutazione, hanno permesso a Franca Merlo, di esprimere le sue apprezzate doti artistiche, nonostante la disabilità.
Franca inizia a combattere contro una forma acuta di sclerosi multipla giovanissima, appena al termine delle scuole superiori. Questo non le impedisce di condurre una vita piena, dividendosi tra la famiglia, il lavoro di maestra e l'arte. Da sempre disegnatrice, pittrice e studiosa delle diverse tecniche pittoriche, dal 2000, ormai completamente immobilizzata, sviluppa l'abilità di dipingere con la bocca e continua a perfezionare la propria tecnica con passione. Molto attiva anche in ambito sociale, partecipa attivamente a molte attività proposte da Arep quale, ad esempio, il percorso di arte-terapia.
Umile e riservata, Franca Merlo è ambasciatrice di una filosofia di vita e ci insegna che chiunque può avere una vita piena e chiunque, anche attraverso la propria arte ed il proprio esempio, può portare un prezioso contributo alla comunità.