Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli operatori hanno dovuto spiegare che la misura non è in vigore

REDDITO DI CITTADINANZA, ANCHE NELLA MARCA C'È CHI LO RICHIEDE

Agli sportelli della Cisl le prime domande di moduli per il sussidio


TREVISO - Anche nella Marca c'è chi aspira ad ottenere il reddito di cittadinanza. Senza, però, rendersi conto che, almeno per ora, si tratta solo di una promessa elettorale, ancora ben lontana dal diventare un provvedimento in vigore.
Ciò nonostante nei giorni scorsi alcune persone si sono presentate agli sportelli del Caf e del patronato della Cisl di Treviso (e la stessa cosa è avvenuta a Belluno) chiedendo i moduli per fare richiesta dal sussidio, cavallo di battaglia del programma elettorale del Movimento Cinque Stelle. Nei giorni scorsi aveva suscitato scalpore e polemiche la notizia che in vari enti dell'Italia meridionale, in particolare in provincia di Bari, diverse persone fossero andati a chiedere di avviare le pratiche per ricevere il sostegno. Gli operatori trevigiani, superata la sorpresa iniziale, hanno spiegato agli utenti che non vi è nulla di operativo e che l'unica misura simile già effettivamente attiva è il cosiddetto Rei, il reddito di inclusione per le persone in situazioni di difficoltà economica introdotto dal governo nello scorso dicembre. I richiedenti, tuttavia, hanno ribadito di voler puntare proprio al redditto di cittadinanza, ritenendolo già in essere.