Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE ╚ L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il basket piange la scomparsa di Henry Williams, aveva 47 anni

ADDIO HI FLY, SEI STATO UN GRANDISSIMO CAMPIONE

Con la Benetton uno scudetto, una Supercoppa e una Saporta


TREVISO - Grande cordoglio nella pallacanestro trevigiana per la scomparsa a soli 47 anni di Henry Williams, il grande ex giocatore della Benetton dal 1995 al 1999. Williams è morto a soli 47 anni per una grave malattia, un problema ai reni che lo costringeva dal 2014 alla dialisi e da allora era in attesa del trapianto. Ma non ha mai smesso di continuare a lottare, per sua moglie, per i suoi tre figli, per la comunità missionaria battista di New Zion di cui era diventato pastore, di far battere il cuore e quelle emozioni che per tanti anni, sui parquet di tutta Italia e non solo, l’hanno consegnato alla storia come “Hi-Fly”. Williams ha giocato dal 1993 al 2002 in Italia vestendo le maglie di Scaligera Verona, Benetton Treviso, Virtus Roma e Napoli. E’ stato senza orma di dubbio una delle migliori guardie degli anni ’90. Ben 318 partite, quasi 7000 punti tra Serie A e A2, vincitore di uno Scudetto, una Supercoppa e una Coppa Saporta (tutte con Treviso) ma anche due promozioni in terra scaligera ed a Napoli.