Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Serena: "Terzo comune per presenze turistiche della Marca"

UNA NUOVA GUIDA PER SCOPRIRE I SEGRETI DI VILLORBA

Dalle ville alle chiese, bellezze e curiositą del territorio


VILLORBA - Una nuova guida per scoprire o riscoprire la città e il territorio di Villorba. Ne sono autori Prando Prandi, giornalista e scrittore, per i testi, ed Ennio Ciaccia, medico con la passione per la fotografia, per le immagini.
Attraverso capitoli tematici e schede di sintesi, "Villorba City Guide" esplora dunque i punti di interesse e le curiosità delle varie frazioni che compongono il comune villorbese: dalle 16 ville venete ai numerosi capitelli, chiese ed edifici testimonianza della devozione popolare, alcuni anche molto antichi, come la "chiesa vecchia" di Fontane o la chiesetta di San Sisto, nell'omonima località. "La caratteristica del territorio - conferma Prandi, triestino d'origine, ma da quarant'anni residente a Villorba - è proprio la presenza di tanti campanili, all'ombra di ognuno dei quali è fiorita una comunità con le sue peculiarità".
Fino poi alle realizzazioni più recenti, da Fabrica al Palaverde: anche tra le strutture moderne non mancano elementi rilevanti, come ricorda Ennio Ciaccia.
Villorba, del resto, è uno dei comuni più turistici della Marca. Lo dimostrano i numeri: "Con 130- 150 mila presenze all'anno - sottolinea il sindaco Marco Serena - siamo stabilmente al terzo o al quarto posto della classifica provinciale. Asolo, per fare un esempio, raggiunge le 70mila presenze".
La guida, in distribuzione nelle 22 strutture ricettive della zona, sarà uno strumento in più per i turisti che soggiornano in zona a approfondire il luogo che gli ospita. Ma anche un'occasione per gli stessi cittadini villorbesi e trevigiani di conoscere bellezze e curiosità "dietro casa", ma spesso ignorate.