Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Serena: "Terzo comune per presenze turistiche della Marca"

UNA NUOVA GUIDA PER SCOPRIRE I SEGRETI DI VILLORBA

Dalle ville alle chiese, bellezze e curiositą del territorio


VILLORBA - Una nuova guida per scoprire o riscoprire la città e il territorio di Villorba. Ne sono autori Prando Prandi, giornalista e scrittore, per i testi, ed Ennio Ciaccia, medico con la passione per la fotografia, per le immagini.
Attraverso capitoli tematici e schede di sintesi, "Villorba City Guide" esplora dunque i punti di interesse e le curiosità delle varie frazioni che compongono il comune villorbese: dalle 16 ville venete ai numerosi capitelli, chiese ed edifici testimonianza della devozione popolare, alcuni anche molto antichi, come la "chiesa vecchia" di Fontane o la chiesetta di San Sisto, nell'omonima località. "La caratteristica del territorio - conferma Prandi, triestino d'origine, ma da quarant'anni residente a Villorba - è proprio la presenza di tanti campanili, all'ombra di ognuno dei quali è fiorita una comunità con le sue peculiarità".
Fino poi alle realizzazioni più recenti, da Fabrica al Palaverde: anche tra le strutture moderne non mancano elementi rilevanti, come ricorda Ennio Ciaccia.
Villorba, del resto, è uno dei comuni più turistici della Marca. Lo dimostrano i numeri: "Con 130- 150 mila presenze all'anno - sottolinea il sindaco Marco Serena - siamo stabilmente al terzo o al quarto posto della classifica provinciale. Asolo, per fare un esempio, raggiunge le 70mila presenze".
La guida, in distribuzione nelle 22 strutture ricettive della zona, sarà uno strumento in più per i turisti che soggiornano in zona a approfondire il luogo che gli ospita. Ma anche un'occasione per gli stessi cittadini villorbesi e trevigiani di conoscere bellezze e curiosità "dietro casa", ma spesso ignorate.