Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Serena: "Terzo comune per presenze turistiche della Marca"

UNA NUOVA GUIDA PER SCOPRIRE I SEGRETI DI VILLORBA

Dalle ville alle chiese, bellezze e curiosità del territorio


VILLORBA - Una nuova guida per scoprire o riscoprire la città e il territorio di Villorba. Ne sono autori Prando Prandi, giornalista e scrittore, per i testi, ed Ennio Ciaccia, medico con la passione per la fotografia, per le immagini.
Attraverso capitoli tematici e schede di sintesi, "Villorba City Guide" esplora dunque i punti di interesse e le curiosità delle varie frazioni che compongono il comune villorbese: dalle 16 ville venete ai numerosi capitelli, chiese ed edifici testimonianza della devozione popolare, alcuni anche molto antichi, come la "chiesa vecchia" di Fontane o la chiesetta di San Sisto, nell'omonima località. "La caratteristica del territorio - conferma Prandi, triestino d'origine, ma da quarant'anni residente a Villorba - è proprio la presenza di tanti campanili, all'ombra di ognuno dei quali è fiorita una comunità con le sue peculiarità".
Fino poi alle realizzazioni più recenti, da Fabrica al Palaverde: anche tra le strutture moderne non mancano elementi rilevanti, come ricorda Ennio Ciaccia.
Villorba, del resto, è uno dei comuni più turistici della Marca. Lo dimostrano i numeri: "Con 130- 150 mila presenze all'anno - sottolinea il sindaco Marco Serena - siamo stabilmente al terzo o al quarto posto della classifica provinciale. Asolo, per fare un esempio, raggiunge le 70mila presenze".
La guida, in distribuzione nelle 22 strutture ricettive della zona, sarà uno strumento in più per i turisti che soggiornano in zona a approfondire il luogo che gli ospita. Ma anche un'occasione per gli stessi cittadini villorbesi e trevigiani di conoscere bellezze e curiosità "dietro casa", ma spesso ignorate.