Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le autorità locali gli hanno consegnato la campana della pace

L'AMBASCIATORE NORD COREANO VISITA LE AZIENDE DEL TREVIGIANO

La visita in Veneto è durata tre giorni


SAN PIETRO DI FELETTO - Una Missione in Veneto della delegazione della Repubblica Democratica della Corea del Nord si è svolta nei giorni 18-19-20 marzo con la visita ad Aziende della Sinistra Piave e luoghi significativi come l’Università di Padova con il Pro Rettore Alessandro Paccagnella, delegato ai contatti internazionali. A conclusione delle tre giornate in Veneto, il senatore Alberto Robol, Presidente della Fondazione Opera Campana dei Caduti e della Pace di Rovereto, ha delegato l'ex senatore Valentino Perin e don Brunone De Toffol parroco di Farra di Soligo e Soligo, a rappresentarlo nella consegna di un modellino della Campana della Pace, riproduzione di Maria Dolens, a S.E. l’ambasciatore Coreano Jo Song Gil, quale simbolo di pacificazione tra le genti e della fratellanza tra i popoli. Presente per l’occasione: il segretario dell’Ambasciata Coreana Antonio Loche, consigliere a suo tempo di Aldo Moro, per i rapporti nell’area asiatica e segretario Generale dell’ISIAMED di Roma; il sindaco di Longarone e Castellavazzo Roberto Padrin, Presidente della Provincia di Belluno e del Comitato dei Giochi Invernali del 2020 di Cortina. L’evento si è tenuto presso il rinomato ristorante Cà del Poggio a San Pietro di Feletto.
L’ambasciatore che si è dimostrato attento alla storia del popolo Veneto e soprattutto a tale dono significativo, ha voluto personalmente far risuonare col martelletto apposito, alcuni rintocchi dal modellino costruito da artigiani locali, ringraziando calorosamente quanti l’hanno ospitato e accolto in questi giorni della sua visita in terra veneta, auspicando che, anche nella sua Corea possa nascere l’iniziativa di una Campana di Pace come questa e che si possa giungere alla tanto agognata pacificazione del mondo sottolineando che, da sempre la terra veneta è stata amica dei popoli dell’Oriente.
Diego Berti