Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Siglato l'accordo con i sindacati, risparmio di 210 euro all'anno

SCONTI IN BOLLETTA PER 12MILA FAMIGLIE VENETE

Al via la nona campagna di agevolazioni sul gas di Ascotrade


TREVISO - Nel 2017 oltre 12mila utenti – oltre ottomila in provincia di Treviso – hanno beneficiato degli sconti sulle bollette del gas grazie all'accordo tra Ascotrade e le altre società del gruppo Ascopiave e i sindacati Cgil, Cisl e Uil e i caf di svariate organizzazioni . La nuova edizione dell'iniziativa “Amici”, giunta ormai al nono anno consecutivo, ha preso ufficialmente il via. I clienti domestici, dunque, potranno godere di una riduzione di 15 centesimi per metro cubo di gas, pari a circa il 20%: considerato il consumo medio, in un anno il risparmio ammonta a 210 euro complessivi.
Requisiti per accedere allo sconto: possedere un contratto di utenza domestica nel mercato libero e avere un Isee, l'indicatore della ricchezza familiare, non superiore ai 18mila euro annui.
"Un'iniziativa unica in Italia - spiega Stefano Busolin, presidente Ascotrade -. Siamo un'azienda e, come tale, dobbiamo porre attenzione ai conti, ma guardiamo al territorio".
A testimonianza di come l'esigenza si sentita, l'anno scorso, 2.137 famiglie, pur rientrando nei parametri, sono rimaste escluse per l'esaurimento del budget totale, 1,2 milioni di euro, messo a disposizione. Quest'anno, garantiscono i promotori, avranno la priorità per ricevere lo sconto.
Un sintomo, comunque ribadiscono Giacomo Vendrame, Cinzia Bonan ed Enrico Biscaro, rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, di come la crisi non sia ancora passata e di quanto questo contributo concreto sia fondamentale anche per nuclei non in condizione di povertà estrema.
Dal 2010, quando è stato istituito, ad oggi il progetto ha coinvolto oltre 64mila utenti per più di sei milioni di euro redistribuiti sotto forma di tagli alla boletta.
Busolin lancia anche un appello: