Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Siglato l'accordo con i sindacati, risparmio di 210 euro all'anno

SCONTI IN BOLLETTA PER 12MILA FAMIGLIE VENETE

Al via la nona campagna di agevolazioni sul gas di Ascotrade


TREVISO - Nel 2017 oltre 12mila utenti – oltre ottomila in provincia di Treviso – hanno beneficiato degli sconti sulle bollette del gas grazie all'accordo tra Ascotrade e le altre società del gruppo Ascopiave e i sindacati Cgil, Cisl e Uil e i caf di svariate organizzazioni . La nuova edizione dell'iniziativa “Amici”, giunta ormai al nono anno consecutivo, ha preso ufficialmente il via. I clienti domestici, dunque, potranno godere di una riduzione di 15 centesimi per metro cubo di gas, pari a circa il 20%: considerato il consumo medio, in un anno il risparmio ammonta a 210 euro complessivi.
Requisiti per accedere allo sconto: possedere un contratto di utenza domestica nel mercato libero e avere un Isee, l'indicatore della ricchezza familiare, non superiore ai 18mila euro annui.
"Un'iniziativa unica in Italia - spiega Stefano Busolin, presidente Ascotrade -. Siamo un'azienda e, come tale, dobbiamo porre attenzione ai conti, ma guardiamo al territorio".
A testimonianza di come l'esigenza si sentita, l'anno scorso, 2.137 famiglie, pur rientrando nei parametri, sono rimaste escluse per l'esaurimento del budget totale, 1,2 milioni di euro, messo a disposizione. Quest'anno, garantiscono i promotori, avranno la priorità per ricevere lo sconto.
Un sintomo, comunque ribadiscono Giacomo Vendrame, Cinzia Bonan ed Enrico Biscaro, rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, di come la crisi non sia ancora passata e di quanto questo contributo concreto sia fondamentale anche per nuclei non in condizione di povertà estrema.
Dal 2010, quando è stato istituito, ad oggi il progetto ha coinvolto oltre 64mila utenti per più di sei milioni di euro redistribuiti sotto forma di tagli alla boletta.
Busolin lancia anche un appello: