Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

╚ dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Forse dovuto ad un malfunzionamento della canna fumaria

TETTO DEVASTATO DA UN INCENDIO A CIMETTA DI CODOGN╚

Quattro squadre dei vigili del fuoco all'opera


CODOGNE'  - Un incendio ha distrutto il tetto di un'abitazione a Cimetta di Codognè. Le prime telefonate che segnalavano le fiamme sulla copertura della villetta, situata in una laterale di Petrarca, sono giunte al centralino dei Vigili del fuoco intorno alle 18.20 di giovedì: scattato l'allarme, quattro squadre dei pompieri hanno lavorato per alcune ore per domare l'incendio e mettere in sicurezza lo stabile. Fortunatamente non risultano feriti. Ancora da chiarire le cause dell'innesco, forse dovuto ad un malfunzionamento della canna fumaria. Sul posto anche i Carabinieri.