Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente a Montebelluna, Simone Giupponi si era alzato per soccorrere la sua ragazza

18ENNE MUORE DUE GIORNI DOPO L'INCIDENTE IN SCOOTER

Colpito da una rara complicazione, il crollo in ospedale


Giovedì scorso l'incidente con lo scooter. In un primo momento non sembrava nulla di grave, solo qualche ematoma. Infatti, il 18enne Simone Giupponi si era subito rialzato per prestare soccorso alla sua ragazza che viaggiava dietro di lui. Una macchina li aveva centrati a un incrocio nei pressi del Duomo di Montebelluna. Ricoverato all'ospedale per una frattura al femore, le condizioni del giovane studente all'Ipsia Carlo Scarpa di Montebelluna, sono iprovvisamente precipitate. Simone aveva spiegato ai medici di avere una patologia al cuore ma la tac a cui era stato sottoposto non aveva evidenziato nulla. Il giovane ha perso i sensi poco dopo, mentre i dottori stavano visitando Asia, la sua ragazza. Due giorni dopo la tragedia. Il cuore di Simone si è arrestato per una rarissima complicazione: un'embolia polmonare grassosa partita n questo caso dal midollo osseo.