Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un 38enne di Borso trovato all'alba legato e privo di coscienza

SI FERMA PER SOCCORRERE UNA DONNA, VIENE COLPITO ALLA TESTA E DERUBATO

Sull'episodio indagano i Carabinieri


BORSO DEL GRAPPA - Stava tornando a casa dopo una serata trascorsa con gli amici, quando ha visto una donna sul bordo della strada chiedere aiuto. Era quasi l'una di notte e pensando che avesse l'auto in panne si è fermato ed è uscito per prestarle soccorso, ma qualcuno da dietro lo ha tramortito con un colpo in testa per poi fuggire con il suo portafoglio. E' quanto ha raccontato un 38enne di Borso, che lunedì all'alba è stato ritrovato da due netturbini con le mani legate con una cinghia al volante ancora privo dei sensi. L'uomo è stato ricoverato all'ospedale di Castelfranco per la botta subita e altri lividi in faccia. I carabinieri hanno aperto le indagini sulla strana vicenda che presenta diversi punti interrogativi. Come l'esser riuscito a spostare il corpo dell'uomo senza sensi e il fatto che la macchina a bordo strada non fosse stata notata per tutta la notte.