Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un 38enne di Borso trovato all'alba legato e privo di coscienza

SI FERMA PER SOCCORRERE UNA DONNA, VIENE COLPITO ALLA TESTA E DERUBATO

Sull'episodio indagano i Carabinieri


BORSO DEL GRAPPA - Stava tornando a casa dopo una serata trascorsa con gli amici, quando ha visto una donna sul bordo della strada chiedere aiuto. Era quasi l'una di notte e pensando che avesse l'auto in panne si è fermato ed è uscito per prestarle soccorso, ma qualcuno da dietro lo ha tramortito con un colpo in testa per poi fuggire con il suo portafoglio. E' quanto ha raccontato un 38enne di Borso, che lunedì all'alba è stato ritrovato da due netturbini con le mani legate con una cinghia al volante ancora privo dei sensi. L'uomo è stato ricoverato all'ospedale di Castelfranco per la botta subita e altri lividi in faccia. I carabinieri hanno aperto le indagini sulla strana vicenda che presenta diversi punti interrogativi. Come l'esser riuscito a spostare il corpo dell'uomo senza sensi e il fatto che la macchina a bordo strada non fosse stata notata per tutta la notte.