Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Promossa all'ex Pattinodromo da Cai e Cantieri d'alta quota

LA STORIA DELLA MONTAGNA ATTRAVERSO I RIFUGI ALPINI

Una mostra ripercorre l'evoluzione di queste strutture


TREVISO - Un percorso storico tra architettura, cultura e ambiente. E' tutto questo la mostra “Rifugi alpini ieri e oggi”, che approda per la prima volta nella Marca, all'ex Pattinodromo, in viale Cairoli a Treviso. La rassegna, curata dall’associazione culturale “Cantieri d’Alta Quota” in collaborazione con la sezione di Treviso del Club Alpino Italiano, ripercorre nel tempo e nello spazio alcune tappe fondamentali della storia della costruzione di rifugi e bivacchi nell’intero arco alpino con una sequenza di suggestive immagini d’epoca, disegni e foto d’autore a colori.
Una particolare sessione è dedicata al nuovo bivacco del Rifugio Pradidali, gestito dal Cai Treviso e vincitore del concorso “Costruire il Trentino 2013-2016”.

RIFUGI ALPINI IERI E OGGI
Dal 27 marzo all’ 8 aprile 2018
orario 10.00-13.00 e 15.30-18.30
(chiusa il giorno di Pasqua)
La visita è libera e gratuita.