Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Zaia: "Quadro di assoluta tranquillità, ma bisogna migliorare"

CONTROLLI A SORPRESA DELLA REGIONE NELLE CASE DI RIPOSO

Esaminate 34 strutture, 7 insufficienti


VENEZIA - Blitz dei tecnici della Regione in 34 case di riposo sulle 370 attive in Veneto. Le task force, inviate dalle varie Ulss, giovedì hanno effettuato dei controlli a sorpresa nelle strutture valutando 28 diversi parametri riguardanti gli ospiti, gli ambienti, gli arredi e le aree esterne. Negli istituti sono ospitati circa 3700 anziani sui quasi 32mila totali.
I risultati dell'operazione sono stati illustrati oggi dal presidente della Regione Luca Zaia. "Ne esce un comparto assolutamente di buona qualità, pur essendoci degli aggiustamenti da fare", ha sottolineato il governatore, ribadendo che queste verifiche senza preavviso verranno ripetute anche in futuro.
La grande maggioranza degli istituti, infatti, è stata promossa: 25 hanno ottenuto un esito completamente positivo, due si sono collocati in una situazione intermedia e sette hanno avuto un giudizio negativo, determinato però, assicurano dalla Regione, non da  mancanze gravi, ma da aspetti da migliorare, come conferma l'assessore alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin.