Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/290: GRAN RIMONTA DI FLEETWOOD IN SUDAFRICA

L'inglese fa suo il Nedbamk Challenge. Bene Migliozzi


SUN CITY (SAF) - Siamo al settimo degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, si gioca sul percorso del Gary Player CC, a Sun City in Sudafrica, uno dei Campi più lunghi del mondo (8.000 m). Nato nel 1981 come evento riservato a pochi eletti, tra i migliori al mondo che si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Ascolta l'intervista con l'autore

IL CASO KURSK RIVIVE IN UN ROMANZO TREVIGIANO

L'affondamento del sottomarino russo raccontato da Giacomo Coletti


TREVISO - Il 12 agosto 2000 il sottomarino nucleare Kursk, unità di punta della Marina militare russa è affondato nel mare di Barents, durante un'esercitazione. Un episodio che all'epoca suscitò grande clamore, tenendo con il fiato sospeso l'opionione pubblica mondiale per giorni, anche per la missione internazionale per tentare salvare l'equipaggio, purtroppo senza esito: nessuno dei 118 componenti è sopravvissuto. La vicenda è alla base del romanzo "Il canto delle sirene - Il caso Kursk", esordio letterario del trevigiano Giacomo Coletti ed edito per i tipi di Biblioteca dei Leoni (384 pagine, 15,30 euro). Il libro non intende svelare i tanti misteri che ancora avvolgono l'incidente (a partire dalla reali cause dell'esplosione all'origine dell'affondamento). Al contrario, Coletti, pur avendo raccolto un'ampia documentazione e avendo potuto attingere anche a fonti di prima mano sui fatti, crea una storia sulla scia dei maestri della spy-story internazionale, mescolando elementi e personaggi di fantasia ad altri assolutamente esistiti e accaduti.

Ne parliamo con l'autore, Giacomo Coletti (nel link)