Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/211: PATRICK REED INDOSSA LA GIACCA VERDE

Lo statunitense vince l'82° Masters di Augusta


TREVISO - È l’edizione ottantadue del Masters, che data 1930; uno dei quattro maggiori campionati del Golf. Si tiene all'Augusta National, in Georgia, il Paradiso del Golf. Un Campo molto particolare, bello e difficile, massimamente rappresentato da” Amen Corner”, il tratto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/210: A CA' DELLA NAVE BUON COMPLEANNO MAL

Gara (e festa) con protagonista il cantante dei Primitives


MARTELLAGO - A festeggiare la sua data di nascita avvenuta da qualche giorno, Mal (al secolo Paul Bradley Couling), il 28 marzo ha sponsorizzato una gara di Golf a Cà della Nave. Voleva festeggiare il suo compleanno in un Campo da Golf. La scelta del 28, a Cà della Nave, è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/209: AL VIA IL CHALLENGE 2018 DELL'AIGG

A Roma debutta la stagione dei giornalisti golfisti


ROMA - Il debutto del challenge AIGG ha ormai una sede consolidata: la prima gara dell’anno si gioca al Marco Simone Golf and Country Club, a Guidonia, nell’ospitalità raffinata di Lavinia Biagiotti Cigna. Lavinia è la deliziosa figlia di Laura Biagiotti, la grande donna...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Inaugurazione il 4 aprile, ospiteranno il progetto Imago Mundi

LUCIANO BENETTON RIAPRE LE GALLERIE DELLE PRIGIONI

Da carcere asbrugico a nuovo spazio per l'arte e la cultura visiva


TREVISO - Da antico carcere asburigco a nuovo spazio espositivo per l'arte contemporanea e le culture visive del mondo.
Il 4 aprile, Imago Mundi, il progetto no profit e globale di Luciano Benetton, inaugura alle 18.30 a Treviso, le Gallerie delle Prigioni, in piazza Duomo. Qui  trova la sua casa Imago Mundi, la collezione oltre 25mila artisti da più di 150 paesi e comunità native di tutto il mondo messa insieme del fondatore del colosso dell'abbigliamento. Non solo, la raccolta , punto di partenza per una serie di nuove mostre e di programmi educativi e di ricerca, incontri, seminari.
Le Gallerie delle Prigioni recuperano, dopo un importante restauro diretto dall’architetto Tobia Scarpa, l’antico carcere asburgico di Treviso restituito ora alla città come nuovo spazio culturale aperto a tutti.
A tenere a battesimo la nuova struttura, sarà la rassegna "Sahara: What is Written Will Remain", dedicata all’arte della calligrafia e alla sua eredità culturale: in esposizione, cinque collezioni Imago Mundi sul Sahara, mappe, manoscritti e un documentario sulle antiche biblioteche di Timbuctù, in Mali.
Le Gallerie saranno aperte a tutti, anche con visite guidate gratuite in italiano, inglese, francese. Le prime, nella settimana di apertura, sono in programma da giovedì 5 a domenica 8 aprile, alle 11. Ci si può iscrivere fin da adesso, mandando una mail a press@imagomundiart.com, specificando la lingua in cui si desidera seguire la visita.

Gallerie delle Prigioni
Treviso, Piazza del Duomo 20
ingresso libero
da martedì a venerdì, 14—19; sabato e domenica, 10—19
Sahara: What is Written Will Remain - dal 5 aprile al 20 maggio 2018