Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una Cinquecento e una Micra distrutte, non si esclude il dolo

AUTO IN FIAMME NELLA NOTTE A CASELLE D'ALTIVOLE

Le vetture erano parcheggiate davanti casa dei proprietari


ALTIVOLE - Due auto sono andate a fuoco, nella notte tra venerdì e sabato, a Caselle d'Altivole. Le due vetture, una Fiat Cinquecento e una Nissan Micra erano parcheggiate in via Canova davanti all'abitazione dei proprietari. Questi ultimi, secondo quanto da loro stessi dichiarato, sono stati svegliati da un rumore verso l'una di notte e, affacciatisi alla finestra, hanno visto la Cinquecento in fiamme. Il vento ha rapidamente fatto propagare l'incendio anche all'altra utilitaria, posteggiata accanto. Dato l'allarme, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Castelfranco che hanno domato il rogo: le due automobili, tuttavia, sono andate pressochè distrutte. Ora toccherà ai tecnici dei vigili del fuoco e ai carabinieri ricostruire le cause dell'incendio, anche vagliando le immagini del sistema di videosorveglianza della zona. Al momento non si esclude neppure la pista del dolo.