Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'ex carcere asburgico diventa spazio per l'arte contemporanea

INAUGURATE LE GALLERIE DELLE PRIGIONI CON LA MOSTRA IMAGO MUNDI

Il nuovo intervento di recupero voluto da Luciano Benetton


TREVISO - Trasformare un luogo di segregazione in spazio di apertura al mondo. Con questo intento Luciano Benetton ha riqualificato le antiche carceri cittadine, l'ala del palazzo asburgico concomitante all'ex tribunale in Piazza Duomo, che oggi consegna alla città di Treviso con il nome “Gallerie delle prigioni”. Un nome che lega la nuova vocazione della struttura, che diventerà sede per progetti d'arte contemporanea, a un passato di cui l'architettura conserva i segni e la memoria, grazie al sapiente restauro conservativo ideato dall'architetto Tobia Scarpa.
Nelle Gallerie delle Prigioni trova la sua casa Imago Mundi, il progetto non profit e itinerante ideato da Luciano Benetton. Una collezione d'arte unica al mondo di opere con il formato cartolina 10x12 centimetri, che di anno in anno si espande grazie all'adesione di artisti provenienti da tutto il mondo, coinvolti in modo volontario e senza fini di lucro. Iniziata con appena 280 opere, ora ne conta 25mila. Fino al 20 maggio saranno esposte 700 opere, provenienti dal continente africano, che comporranno la mostra “Sahara: what is written remain” dedicata all'arte della calligrafia e alla sua eredità culturale.