Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dedicato alla memoria del tenente Camillo De Carlo, medaglia d'oro al valore militare

I SOLISTI DI RADIO VENETO UNO IN CONCERTO AL TEATRO DA PONTE

Il concerto venerdì 6 aprile, ore 20.45, a Vittorio Veneto


VITTORIO VENETO - E' dedicata alla memoria del tenente Camillo De Carlo, medaglia d'oro al valore militare nella prima guerra mondiale, il concerto di venerdì 6 aprile al Teatro Da Ponte di Vittorio Veneto. L'iniziativa, che rientra nell'ambito della commemorazione del Centenario della Grande Guerra, intende promuovere il valore della pace attraverso il linguaggio universale della musica classica. Sul palco del prestigioso teatro vi sarà l'orchestra “I Solisti di Radio Veneto Uno” guidata dal maestro Giorgio Sini, che vedrà coinvolti alcuni interpreti rinomati a livello internazionale: Giuseppe Barutti al violoncello, Roberto Rigo alla tromba, Ivano Zanenghi all'arciliuto.
In programma brani di Tartini, Vivaldi, Bach, Mozart, Torelli, Fauré, Saint-Saens.
L'iniziativa, organizzata dal Comune di Vittorio Veneto con l'associazione Veneto Uno, intende onorare il ricordo del militare vittoriese, ufficiale di cavalleria e pilota dell'aeronautica, che nel primo conflitto mondiale si distinse per le sue operazioni di coordinamento per contrastare l'avanzamento delle linee nemiche, in particolare nel ruolo di osservatore sui velivoli del Corpo Aeronautico Militare che gli valse nel 1923 la medaglia d'oro al valor militare.

Inizio concerto ore 20.45.
L'ingresso è libero, con gradita offerta responsabile.