Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La rassegna 2018 sarà rivolta sopratttutto ai giovani

MILLE STUDENTI IN PIAZZA PER IL FLASH MOB DI 4 PASSI

In centro a Treviso l'anteprima della fiera


TREVISO - Oltre mille studenti delle scuole medie della Marca hanno dato vita ad una coreografia in piazza dei Signori, a Treviso, sul tema dell'economia sostenibile e solidale. Un vero e proprio flash mob, battezzato "40classi per 4passi" per lanciare l'edizione 2018 della Fiera 4 Passi. La kermesse, giunta al 13° anno, in programma nei fine settimana del 12 e 13 e del 19 e 20 maggio al parco Sant'Artemio, sarà dedicata alle "Generazioni in Viaggio", rivolgendosi soprattutto ai più giovani. Non a caso, in questa anteprima, i ragazzi sono stati protagonisti anche di laboratori e di uno spettacolo, come ricorda Alessandro Franceschini, coordinatore della Fiera.
Le iniziative hanno animato gran parte del centro storico del capoluogo della Marca, anche in collaborazione con il Comune di Treviso.
Benché spesso siano più informati dei coetani di qualche decennio fa, Franceschini riconosce come non sia scontato il coinvolgimento degli adolescenti sui temi del rispetto dell'ambiente e dell'economia etica.