Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vigilia difficile per la De Longhi per l'ultima trasferta di regular

TVB: EMERGENZA INFORTUNI PER ROSETO: OUT SWANN E LOMBARDI

Pillastrini: "Vogliamo continuare il nostro buon momento"


TREVISO - Due giornate alla fine della Regular Season della Serie A2 Girone Est e la De' Longhi Treviso gioca la sua ultima trasferta domenica alle 18.00 a Roseto, prima di chiudere domenica prossima in casa con Oriznuovi. In queste due gare TVB cerca di blindare il suo terzo posto in classifica (36 punti), attualmente in coabitazione con Montegranaro. Nell'ultimo turno Treviso ha battuto Imola 96-85, mentre Roseto (penultima a 12 punti) è stata sconfitta in casa di misura (82-84) dalla Fortitudo Bologna seconda in classifica. All'andata vinse la De' Longhi TVB per 90-75 (24 Antonutti, 23 Brown; 20 Carlino).
EMERGENZA INFERMERIA - Alla buona notizia per coach Pillastrini del rientro in efficenza fisica di Matteo Negri che già nell'amichevole di Bassano mercoledì con Trento ha "assaggiato" il parquet per qualche minuto dopo più di un mese di stop, fanno da contraltare le assenze che costringeranno domenica TVB ad accorciare le rotazioni visto che mancheranno sia Swann (schiena, pochissime speranze di vederlo in campo domenica) che Lombardi (ginocchio infiammato), mentre lamenta un riacutizzarsi del dolore al piede capitan Fantinelli che è in forse per Roseto.  
Dice coach Pillastrini: "Siamo arrivati a fine regular season in ottima posizione e in queste due partite che mancano al termine cercheremo di difendere il terzo posto. Affrontiamo domenica la trasferta di Roseto, un campo come sempre non facile dove domenica scorsa gli abruzzesi hanno giocato un'ottima partita contro Bologna, dimostrando di essersi rivitalizzati. Loro stanno preparando i play out e certamente giocheranno agguerriti, noi purtroppo abbiamo una situazione di emergenza infortuni e non abbiamo potuto svolgere in settimana allenamenti al completo quindi abbiamo qualche incognita, ma andiamo lì con i giocatori disponibili per vincere e continuare il nostro buon momento. Queste due settimane che ci separano dai play off le utilizzeremo per il recupero fisico dei ragazzi infortunati lavorando con lo staff medico per poter iniziare la post season al completo."
Michele Antonutti:
"Andiamo a Roseto con la squadra dimezzata, ma indipendentemente da chi ci sarà o meno sia questa partita che quella con Orzinuovi che chiuderà la regular season devono servirci per migliorare ancora e completare il nostro percorso di crescita in vista dei play off. Anche se siamo in emergenza affronteremo Roseto con il piglio giusto, andremo lì per portare a casa i due punti e fare una bella partita, perchè queste sono gare utili in prospettiva per costruire la giusta mentalità vincente. Al di là degli infortuni siamo in un buon momento e il gruppo è molto carico per fare un gran finale di stagione."