Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/235: ALLA MONTECCHIA LA COPPA DEL MONDO DI TURKISH AIRLINES

Fa tappa in Veneto il campionato amatoriale sostenuto dalla compagnia aerea


SELVAZZANO DENTRO - Con una certa curiosità ho aderito all’invito propostomi dalla compagnia aerea, di partecipare al Turkish Airlines World Golf Cup 2018, inviatomi per tramite dell’Ufficio Stampa italiano della stessa; bello, han fatto le cose molto bene, degne del Club che li...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/234: MOLINARI DECISIVO NELLA RYDER CUP

L'azzurro trascina l'Europa alla vittoria sugli Usa


PARIGI - La tanto attesa storica sfida che ogni due anni mette in competizione gli Stati Uniti d’America e il Vecchio Continente, l’unica competizione in cui l’Europa ha una propria “Nazionale”, gioca sotto un’unica bandiera. I previsti 270mila spettatori, hanno...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/233: FEDEX CUP, IL RITORNO ALLA VITTORIA DI WOODS

Tiger trionfa ad Atlanta, classifica finale a Justin Rose


TREVISO - Istituita nel 2007, la FedEx Cup è un insieme di quattro tornei settimanali del PGA Tour; è una corposa manifestazione di Golf, con il merito di aver introdotto, per prima, il sistema playoff nel golf professionistico. Le gare infatti, quattro, che sono anche la conclusione...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domani il giudice si esprimerà sulla richiesta

INSOLVENZA DI VENETO BANCA, TRIBUNALE BLINDATO

Sit-in degli ex soci davanti palazzo di giustizia


TREVISO - Tribunale blindato domani a Treviso. Il giudice della sezione fallimentare Antonello Fabbro dovrà esprimersi sulla richiesta dello stato di insolvenza di Veneto Banca. Secondo il pm titolare dell'inchiesta Massimo De Bortoli, il blocco del pagamento di un'obbligazione decennale determinato dalla banca, dimostrerebbe l'incapacità dell'istituto di onorare i propri debiti. Per i legali dell'ultimo consiglio di amministrazione e dei commissari liquidatori, pur provocando un rischio dissesto, il bilancio avrebbe consentito comunque il saldo.
In contemporanea all'udienza, il Coordinamento don Torta ha annunciato una manifestazione davanti ai palazzo di giustizia: atteso un centinaio di soci della ex popolare, su cui, per evitare possibili tensioni, vigilerà un cospicuo dispiegamento di forze dell'ordine. Andrea Arman, presidente del coordinamento, ribadisce le ragioni della mobilitazione.
Il giudice potrebbe però rinviare la decisione, disponendo una consulenza tecnica sulla complessa questione. La dichiarazione di insolvenza, tra l'altro, comportebbe anche un significativo allungamento dei termini delle prescrizione anche per altri reati contestati agli ex vertici di Veneto Banca, come ricorda lo stesso Andrea Arman