Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Saranno i giovani i protagonisti dell'evento dedicato al commercio equo

FIERA4PASSI: INIZIA IL CONTO ALLA ROVESCIA

Al Parco Sant'Artemio nel doppio weekend del 12-13 e 19-20 maggio


TREVISO - Manca una settimana alla Fiera4passi e aumenta l'attesa fra i trevigiani e non solo, che si rivelano sempre più sensibili alle questioni dell'economia sostenibile, dell'ambiente, del volontariato e della cooperazione. Questi i temi cardine della rassegna che l'anno scorso è stata vissuta da 60mila persone e che quest'anno promette di bissare se no fare meglio. L'appuntamento è per il doppio weekend del 12-13 e 19-20 maggio nella splendida cornice del parco di Sant'Artemio, alle porte di Treviso. A testimoniare che un'altra economia è possibile, più di 180 espositori provenienti non solo da tutta Italia, ma anche oltre confine, che porteranno in Fiera prodotti e progetti, a partire dall’ambito alimentare, passando attraverso l’abbigliamento fino alla cosmesi ma anche edilizia, architettura, finanza e turismo. Tutto all’insegna delle buone e concrete pratiche per costruire un’economia più giusta, sostenibile e capace di futuro. Vi saranno anche molte occasioni di approfondimento (anche attraverso le dirette radiofoniche nella nostra emittente) grazie a un ricco programma culturale che prevede dibattiti e tavoli di lavoro, con al centro i giovani, le loro idee, difficoltà e obiettivi. Tema della XIII edizione è infatti “Generazioni in viaggio” e verrà declinato anche artisticamente con un fitto calendario di spettacoli, musica e laboratori per tutte le età.

A lanciare l'edizione, il mese scorso oltre mille ragazzi delle scuole medie della città e dei Comuni limitrofi con un flash mob nel centro storico.
In un momento storico in cui il dibattito sul tema del futuro del lavoro giovanile si è esteso fino a toccare la sensibilità di un gran numero di cittadini, Sabato 19 maggio Fiera4passi organizza il “Primo Forum ASL solidale e sostenibile” per approfondire il tema dell’Alternanza Scuola Lavoro attraverso due convegni. Il primo – “ASL si racconta” - destinato a 300 ragazzi del secondo e terzo anno delle scuole superiori per conoscere meglio cosa sia l’ASL e per ascoltare delle testimonianze dirette, utili ad analizzare il valore aggiunto di queste esperienza per il futuro scolastico e lavorativo. Il secondo –“ASL seminario” - sarà un workshop realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Treviso e Belluno, dedicato a insegnanti, referenti scolastici, associazioni di categoria, tutor ASL interni ed esterni, per confrontarsi in merito alle esperienze in atto e ai possibili strumenti di supporto all’ASL.

Un’economia più solidale e sostenibile è possibile solo se coinvolgiamo le nuove generazioni – sostiene Alessandro Franceschini coordinatore della Fiera - Dobbiamo lasciarci ispirare da loro, farci contaminare dalle loro idee, trasmettendo a nostra volta i valori e il senso profondo che ispirano da anni la nostra Fiera e

il nostro agire in Cooperativa. Sono 15 anni che, anche grazie a Fiera4passi, raccontiamo le molte buone prassi che quotidianamente possiamo mettere in pratica per migliorare la qualità della vita, l’etica nel lavoro e nel consumo e il rispetto dell’ambiente in cui viviamo.

 

Fiera4passi, organizzata e ideata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al parco Sant’Artemio di Treviso, sarà un viaggio che saprà mettere in relazione le aspettative di studenti e ragazzi con realtà aziendali che negli anni hanno saputo costruire e avviare proposte di economia solidale, sostenibili, e rispettose dell’equilibrio ambientale e delle persone.