Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vendrame: "Poche organizzazione hanno una base così ampia".

RECORD DI ISCRITTI PER LA CGIL TREVISO: SFIORATE LE 78MILA TESSERE

La metà sono pensionati, ma un 20% è under 35


TREVISO - Record di iscritti per la Cgil di Treviso: a fine 2017 i tesserati del sindacato provinciale hanno toccato quota 77.948, mai così tanti nella centenaria storia della Camera del lavoro di Treviso. E quella della Marca è anche la più numerosa tra le strutture provinciali della Cgil in Veneto.
Poco più della metà degli iscritti, 40.669, sono pensionati, riuniti nella loro organizzazione, lo Spi. Tra i lavoratori attivi, la categoria maggiore si conferma quella dei metalmeccanici Fiom, con quasi 6mila tute blu, seguita dalla Fillea (edilizia e legno arredo) e la Filcams (commercio e terziario). "Poche organizzazione politiche e sociali possono dire di avere una base associativa così ampia", commenta il segretario provinciale Giacomo Vendrame.
Tra le varie aree geografiche, la più più alta densità di presenze si riscontra nel capoluogo, ma alcune categorie hanno il loro punto di forza in altre zone, come il sindacato dell'agrindustria, concentrato nel Coneglianese sulla scia del boom della viticoltura.
Nella Marca la Cgil è presente in 4.195 aziende. Quasi il 20% dei lavoratori aderenti ha meno di 35 anni, a fronte di una pressochè equivalente quota tra gli over 55, mentre tra i pensionati uno su cinque ha più di 85 anni.
Tra i sindacati di categoria più cresciuti, il Nidil, la sigla che riunisce lavoratori atipici e in disoccupazione: da meno di 1.600 aderenti nel 2013 è passata a oltre 5mila quattro anni dopo. Questo perchè il sindacato rispecchia fedelmente la composizione del mondo del lavoro e della socità trevigiana, ricorda Vendrame.