Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/213: BUBBA WATSON RE DEL MATCH PLAY

Ad Austin la seconda tappa del World Golf Championship


TREVISO - Sul percorso dell’Austin CC nel Texas, si è giocato il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, il mini circuito mondiale Match Play, le cui gare sono di livello solo di poco inferiore ai major e il cui montepremi ammonta a 10 milioni di dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vendrame: "Poche organizzazione hanno una base così ampia".

RECORD DI ISCRITTI PER LA CGIL TREVISO: SFIORATE LE 78MILA TESSERE

La metà sono pensionati, ma un 20% è under 35


TREVISO - Record di iscritti per la Cgil di Treviso: a fine 2017 i tesserati del sindacato provinciale hanno toccato quota 77.948, mai così tanti nella centenaria storia della Camera del lavoro di Treviso. E quella della Marca è anche la più numerosa tra le strutture provinciali della Cgil in Veneto.
Poco più della metà degli iscritti, 40.669, sono pensionati, riuniti nella loro organizzazione, lo Spi. Tra i lavoratori attivi, la categoria maggiore si conferma quella dei metalmeccanici Fiom, con quasi 6mila tute blu, seguita dalla Fillea (edilizia e legno arredo) e la Filcams (commercio e terziario). "Poche organizzazione politiche e sociali possono dire di avere una base associativa così ampia", commenta il segretario provinciale Giacomo Vendrame.
Tra le varie aree geografiche, la più più alta densità di presenze si riscontra nel capoluogo, ma alcune categorie hanno il loro punto di forza in altre zone, come il sindacato dell'agrindustria, concentrato nel Coneglianese sulla scia del boom della viticoltura.
Nella Marca la Cgil è presente in 4.195 aziende. Quasi il 20% dei lavoratori aderenti ha meno di 35 anni, a fronte di una pressochè equivalente quota tra gli over 55, mentre tra i pensionati uno su cinque ha più di 85 anni.
Tra i sindacati di categoria più cresciuti, il Nidil, la sigla che riunisce lavoratori atipici e in disoccupazione: da meno di 1.600 aderenti nel 2013 è passata a oltre 5mila quattro anni dopo. Questo perchè il sindacato rispecchia fedelmente la composizione del mondo del lavoro e della socità trevigiana, ricorda Vendrame.