Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vettura è poi fuggita, indagini per identificare il conducente

BUS SPERONATO DA UN'AUTO, IN TRE AL PRONTO SOCCORSO

Incidente questa mattina a S. Paolo di Treviso


TREVISO - Scontro tra un autobus della Mom e un'auto, nella prima mattina a Treviso. Per la linea 9 della rete urbana del capoluogo era la prima corsa della giornata: il bus partito alle 6.45 dalla Stazione ferroviaria, giunto in via Nazioni Unite a San Paolo, è stato centrato da un'Alfa Romeo 147, uscita da una strada laterale senza rispettare la precedenza.
A causa dell’impatto l'autista e due passeggeri hanno dovuto ricorrere alle cure del Suem: l’ambulanza del 118, intervenuta in pochi minuti sul posto, ha trasportato all’ospedale le tre persone per accertamenti dovuti a contusioni.
Il conducente della vettura, invece, dopo aver causato il sinistro, si è dato alla fuga. La Polizia locale sta ora indagando per risalire alla sua identità, la stessa azienda di trasporto confida che si possano fare avanti eventuali testimoni. Nel corso della giornata, inoltre Mom si è sincerata delle condizioni di salute di tutte le persone coinvolte, cui augura una pronta guarigione.
All'auspicio si unisce anche il sindaco di Treviso Giovanni Manildo: “Il comandante della Polizia Locale Maurizio Tondato – sottolinea il primo cittadino - ha già attivato gli agenti della centrale operativa per le opportune indagini. Mi auguro che al più presto venga individuato il responsabile".