Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Con l'orchestra, solisti di livello internazionale

I SOLISTI DI RADIO VENETO UNO IN CONCERTO A SERNAGLIA

Appuntamento stasera nella chiesa Arcipretale


SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Nuovo prestigioso appuntamento de I Solisti di Radio Veneto Uno. L'orchestra da camera, diretta dal maestro Giorgio Sini, si esibirà lunedì 21 maggio nella chiesa di Sernaglia della Battaglia e vedrà protagonisti quattro grandi solisti: assai gradito il ritorno del giovane prodigio del violino Paolo Tagliamento, attualmente allievo della professoressa Ana Chumachenco presso la Hochschule für Musik und Theater di Monaco di Baviera.
I Solisti di Radio Veneto Uno avranno l'ulteriore privilegio di ospitare un nuovo illustre maestro: Enzo Caroli, tra i flautisti più importanti in Italia. A rendere ancora più preziosa la serata, la partecipazione di due rinomati interpreti nel panorama internazionale: il raffinato e virtuoso violinista Luca Mares e il maestro Giuseppe Barutti, acclamato violoncellista dalla coinvolgente personalità.
In programma un repertorio solenne e avvincente, per affermare la vitalità della musica anche nei momenti più bui della nostra storia: previste musiche di Johan Sebastian Bach, Fritz Kreisler, Antonio Vivaldi e Tomaso Albinoni.
L'evento, nato per commemorare attraverso la musica classica il ricordo di tutte le vittime, civili e militari, della Prima Guerra Mondiale, è organizzato dall'associazione culturale Veneto Uno in collaborazione con il Comune di Sernaglia della Battaglia.
Appuntamento per lunedì 21 maggio ore 20.45, presso la chiesa Arcipretale di Sernaglia della Battaglia.