Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fino al 2012 era stato direttore del prodotto del gruppo di Ponzano

MANAGER BENETTON STRONCATO DA UN INFARTO A 53 ANNI

Vincenzo Scognamiglio era uno dei consulenti richiamati da Luciano Benetton


TREVISO - Ad essergli fatale, con ogni probabilità, è stato un infarto nella notte tra martedì e mercoledì. E' morto, all'improvviso, ad appena 53 anni, Vicenzo Scognamiglio: era uno dei manager che Luciano Benetton aveva rivoluto con sè, una volta tornato alla guida dell'azienda di famiglia, per rilanciare il colosso trevigiano dell'abbigliamento.
Originario di Torre del Greco, in provincia di Napoli, Scognamiglio aveva già lavorato per un decennio in Benetton: dal 2003, infatti, era stato direttore del prodotto e dello stile di United Colors. Di fatto, guidava il team creativo che si occupava delle collezioni del marchio trevigiano. Aveva lasciato Villa Minelli nel 2012, andando a ricoprire analoghi incarichi in azidende del settore in Estremo Oriente, prima di essere richiamato, qualche mese fa, insieme ad altri dirigenti "storici" come "consulente per il prodotto", nella squadra del più anziano dei fratelli fondatori. Ora, putroppo, la prematura scomparsa ha messo fine a questa nuova avventura, suscitando profondo cordoglio anche nel gruppo di Ponzano.

Galleria fotograficaGalleria fotografica