Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fino al 2012 era stato direttore del prodotto del gruppo di Ponzano

MANAGER BENETTON STRONCATO DA UN INFARTO A 53 ANNI

Vincenzo Scognamiglio era uno dei consulenti richiamati da Luciano Benetton


TREVISO - Ad essergli fatale, con ogni probabilità, è stato un infarto nella notte tra martedì e mercoledì. E' morto, all'improvviso, ad appena 53 anni, Vicenzo Scognamiglio: era uno dei manager che Luciano Benetton aveva rivoluto con sè, una volta tornato alla guida dell'azienda di famiglia, per rilanciare il colosso trevigiano dell'abbigliamento.
Originario di Torre del Greco, in provincia di Napoli, Scognamiglio aveva già lavorato per un decennio in Benetton: dal 2003, infatti, era stato direttore del prodotto e dello stile di United Colors. Di fatto, guidava il team creativo che si occupava delle collezioni del marchio trevigiano. Aveva lasciato Villa Minelli nel 2012, andando a ricoprire analoghi incarichi in azidende del settore in Estremo Oriente, prima di essere richiamato, qualche mese fa, insieme ad altri dirigenti "storici" come "consulente per il prodotto", nella squadra del più anziano dei fratelli fondatori. Ora, putroppo, la prematura scomparsa ha messo fine a questa nuova avventura, suscitando profondo cordoglio anche nel gruppo di Ponzano.

Galleria fotograficaGalleria fotografica