Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica visite guidate ai due siti e ai loro affreschi

DA TOMMASO DA MODENA A G.B. CANAL, SORPRESE D'ARTE A POSTIOMA

Apertura straordinaria per la chiesa di S. Giorgio e Villa Tassoni


PAESE - In occasione delle Giornate di Primavera del Fai del mese di marzo scorso i due siti di Postioma, l’antica Pieve di San Giorgio e Villa Tassoni, hanno visto un imponente afflusso di visitatori a tal punto che non tutti hanno potuto ammirare questi due gioielli storico-artistici. Per questo motivo i due siti verranno aperti con ingresso libero ai visitatori nel pomeriggio di domenica 27 maggio, con visite guidate alle ore 15.30, 16.30, 17.30. Per Villa Tassoni è richiesta la prenotazione telefonando al n. 334 939 2615 (tutti i giorni, ore 15.00-20.00). Gli appassionati d’arte, quindi, avranno un’altra occasione per poter ammirare gli straordinari affreschi di Villa Tassoni, alcuni dei quali sono attribuiti alla scuola di Tommaso da Modena o allo stesso artista modenese e nella Pieve di S. Giorgio lo splendido ciclo pittorico di Giambattista Canal (1817), l’ultimo grande frescante veneziano. Per Villa Tassoni sarà pure possibile visitare il “brolo”, mentre nella Pieve di S. Giorgio è interessante anche la visita al museo contenente libri del XVI-XIX secolo ed antiche testimonianze di storia religiosa e civile.