Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica visite guidate ai due siti e ai loro affreschi

DA TOMMASO DA MODENA A G.B. CANAL, SORPRESE D'ARTE A POSTIOMA

Apertura straordinaria per la chiesa di S. Giorgio e Villa Tassoni


PAESE - In occasione delle Giornate di Primavera del Fai del mese di marzo scorso i due siti di Postioma, l’antica Pieve di San Giorgio e Villa Tassoni, hanno visto un imponente afflusso di visitatori a tal punto che non tutti hanno potuto ammirare questi due gioielli storico-artistici. Per questo motivo i due siti verranno aperti con ingresso libero ai visitatori nel pomeriggio di domenica 27 maggio, con visite guidate alle ore 15.30, 16.30, 17.30. Per Villa Tassoni è richiesta la prenotazione telefonando al n. 334 939 2615 (tutti i giorni, ore 15.00-20.00). Gli appassionati d’arte, quindi, avranno un’altra occasione per poter ammirare gli straordinari affreschi di Villa Tassoni, alcuni dei quali sono attribuiti alla scuola di Tommaso da Modena o allo stesso artista modenese e nella Pieve di S. Giorgio lo splendido ciclo pittorico di Giambattista Canal (1817), l’ultimo grande frescante veneziano. Per Villa Tassoni sarà pure possibile visitare il “brolo”, mentre nella Pieve di S. Giorgio è interessante anche la visita al museo contenente libri del XVI-XIX secolo ed antiche testimonianze di storia religiosa e civile.