Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Arriva da Mogliano ma ha già giocato con i Leoni

UN CENTRO GIOVANE PER IL BENETTON: MARCO ZANON

"Per me è un sogno che si avvera"


TREVISO Il Benetton Rugby ha annunciato l'arrivo di Marco Zanon dal Mogliano. Centro fisico e veloce classe 1997, è un prodotto del vivaio del Rugby Bassano 1976. Arrivato in Ghirada già in U16 nella stagione 2012/2013, ha poi disputato anche l’annata successiva con la maglia dei Leoni biancoverdi U18 prima di passare all’Accademia Zonale di Mogliano. Nel giugno del 2015 con il Mogliano Rugby vince il campionato nazionale juniores battendo in finale l’Unione Rugby Capitolina. Nel settembre dello stesso anno avviene il suo passaggio in prima squadra e quindi l’esordio in Eccellenza con due mete nelle prime due presenze. Marco già da due anni nel giro del gruppo allenato da coach Crowley ha continuato a disputare il massimo campionato italiano allenandosi in vari periodi dell’anno insieme ai Leoni biancoverdi. Sino all’esordio in Guinness PRO14 avvenuto in questa stagione indossando la maglia del Benetton Rugby, nelle vesti di permit player, e riuscendo a collezionare 5 presenze ed una meta messa a segno nel match casalingo vinto contro Scarlets lo scorso 11 febbraio. Inoltre Marco, con la maglia azzurra dell’Italia, conta due mondiali ed altrettanti Sei Nazioni U20 e nei prossimi giorni disputerà in Uruguay la Nations Cup con la Nazionale Emergenti. “Sono davvero contento ed orgoglioso di entrare a far parte di questo grande club. Seguo il Benetton Rugby fin da quando sono piccolo e per me è come un sogno che si avvera. Avrò l’opportunità di crescere sportivamente e personalmente grazie all’aiuto di un team altamente qualificato e di grandi compagni di squadra. Farò tutto il possibile per dare il mio contributo e per non deludere i tifosi biancoverdi” queste le dichiarazioni di Marco Zanon.