Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato "I Solisti di Radio Veneto Uno" al Teatro Da Ponte

VITTORIO VENETO ONORA LA MEMORIA DI BRANDOLINI D'ADDA

Politico e militare italiano, cadde sul fronte nel 1916


VITTORIO VENETO - "Brandolino Brandolini D'Adda. Storia di un politico, vita di un eroe" Sabato 2 giugno la grande musica classica onora la memoria del politico e militare italiano, che cadde sul fronte nel 1916. Deputato del Regno d'Italia, Brandolini D'Adda si arruolò volontario automobilista per poi farsi trasferire in fanteria. Rimasto gravemente ferito il 28 giugno 1916 in uno scontro presso il ponte Schiri, ad Arsiero, morì poco dopo nell'ospedale di Schio.

Il Comune di Vittorio Veneto, impegnato con un ricco programma di eventi a riportare in luce fatti e protagonisti della Grande Guerra, di cui si celebra il centenario della sua fine, dedica alla figura di Brandolino Brandolini D'Adda il concerto di sabato 2 giugno. Sul palco del teatro Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto l'orchestra filarmonica "I Solisti di Radio Veneto Uno" diretta dal maestro Giorgio Sini, con violino solista il giovane virtuoso Paolo Tagliamento.


Il concerto si aprirà con l'ouverure “Coriolano” op. 62 di Ludwig van Beethoven, per proseguire con il concerto per violino n. 1 op. 26 di Max Bruch e concludersi con la sinfonia n. 40 KV 550 di Wolfang Amadeus Mozart.

L'ingresso è libro fino ad esaurimento posti.