Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato "I Solisti di Radio Veneto Uno" al Teatro Da Ponte

VITTORIO VENETO ONORA LA MEMORIA DI BRANDOLINI D'ADDA

Politico e militare italiano, cadde sul fronte nel 1916


VITTORIO VENETO - "Brandolino Brandolini D'Adda. Storia di un politico, vita di un eroe" Sabato 2 giugno la grande musica classica onora la memoria del politico e militare italiano, che cadde sul fronte nel 1916. Deputato del Regno d'Italia, Brandolini D'Adda si arruolò volontario automobilista per poi farsi trasferire in fanteria. Rimasto gravemente ferito il 28 giugno 1916 in uno scontro presso il ponte Schiri, ad Arsiero, morì poco dopo nell'ospedale di Schio.

Il Comune di Vittorio Veneto, impegnato con un ricco programma di eventi a riportare in luce fatti e protagonisti della Grande Guerra, di cui si celebra il centenario della sua fine, dedica alla figura di Brandolino Brandolini D'Adda il concerto di sabato 2 giugno. Sul palco del teatro Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto l'orchestra filarmonica "I Solisti di Radio Veneto Uno" diretta dal maestro Giorgio Sini, con violino solista il giovane virtuoso Paolo Tagliamento.


Il concerto si aprirà con l'ouverure “Coriolano” op. 62 di Ludwig van Beethoven, per proseguire con il concerto per violino n. 1 op. 26 di Max Bruch e concludersi con la sinfonia n. 40 KV 550 di Wolfang Amadeus Mozart.

L'ingresso è libro fino ad esaurimento posti.