Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato "I Solisti di Radio Veneto Uno" al Teatro Da Ponte

VITTORIO VENETO ONORA LA MEMORIA DI BRANDOLINI D'ADDA

Politico e militare italiano, cadde sul fronte nel 1916


VITTORIO VENETO - "Brandolino Brandolini D'Adda. Storia di un politico, vita di un eroe" Sabato 2 giugno la grande musica classica onora la memoria del politico e militare italiano, che cadde sul fronte nel 1916. Deputato del Regno d'Italia, Brandolini D'Adda si arruolò volontario automobilista per poi farsi trasferire in fanteria. Rimasto gravemente ferito il 28 giugno 1916 in uno scontro presso il ponte Schiri, ad Arsiero, morì poco dopo nell'ospedale di Schio.

Il Comune di Vittorio Veneto, impegnato con un ricco programma di eventi a riportare in luce fatti e protagonisti della Grande Guerra, di cui si celebra il centenario della sua fine, dedica alla figura di Brandolino Brandolini D'Adda il concerto di sabato 2 giugno. Sul palco del teatro Lorenzo Da Ponte di Vittorio Veneto l'orchestra filarmonica "I Solisti di Radio Veneto Uno" diretta dal maestro Giorgio Sini, con violino solista il giovane virtuoso Paolo Tagliamento.


Il concerto si aprirà con l'ouverure “Coriolano” op. 62 di Ludwig van Beethoven, per proseguire con il concerto per violino n. 1 op. 26 di Max Bruch e concludersi con la sinfonia n. 40 KV 550 di Wolfang Amadeus Mozart.

L'ingresso è libro fino ad esaurimento posti.