Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Botta e risposta tra Mario Conte e il sindaco Giovanni Manildo

TREVISO ALLAGATA: POLEMICHE ED ACCUSE

40 minuti di temporale paralizza la zona sud


TREVISO - Divampano le polemiche politiche dopo il temporale di ieri che, in appena 40 minuti, ha mandato in tilt la viabilità della città, paralizzando la zona sud. Ancora una volta a finire sott’acqua molti punti della fascia che va da San Zeno a Canizzano.Le più colpita la zona della Ghirada con strade trasformate in fiumi d’acqua e allagamenti in scantinati e negozi. Ma disagi si sono registrati anche a Fiera e in zona Appiani. Allagati molti sottopassaggi, tra cui quello di via Sarpi con oltre 20 cm d’acqua. Paura per alcune macchine rimaste bloccate nella conca d’acqua nel sottopasso di San Trovaso, fortunatamente senza alcuna conseguenza per i passeggeri.
Mario Conte e tutto il centrodestra punta il dito contro l’attuale amministrazione che con due interventi di quasi 2 milioni per la messa in sicurezza idraulica sperava di aver risolto il problema allagamenti del quartiere della Ghirada.

Il sindaco Giovanni Manildo si difende, i tecnici comunali sono già al lavoro e stanno valutando la possibilità di chiedere in Regione lo stato di calamità per poter ottenere il risarcimento dei danni. I lavori in Ghirada non sono terminati e prevedono altri due interventi milionari.