Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nettamente battuto Giovanni Manildo, fermo al 38%

MARIO CONTE NUOVO SINDACO DI TREVISO CON IL 54.3%

Trionfo del centrodestra anche in Provincia


TREVISO Mario Conte, espressione del centrodestra, è il nuovo sindaco di Treviso, succede a Giovanni Manildo. Con 75 sezioni scrutinate su 77 Conte ha il 54.3% contro il 37.9% di Manildo. Elezione polarizzata su questi due candidati, seguono il 5 Stelle Domenico Losappio con il 4.2%, Maristella Caldato (TU) all'1.8%, Said Chaibi (Coalizione Civica) all'1.1% e Carla Condurso (Popolo della Famiglia) con lo 0.6%. Bassa l'affluenza: 59.1%. "Il trend è consolidato - ha detto Manildo - si è trattato di un ballottaggio anticipato, le altre liste hanno raccolto meno di quello che si pensava alla vigilia delle elezioni. La forbice potrà cambiare, ma il risultato è quello. Ho chiamato Mario Conte e gli ho augurato buon lavoro. Ho fatto i complimenti alla mia squadra che ha lavorato veramente bene; hanno cercato di trasmettere la gioia di cambiare le cose. I Cinque stelle erano dati intorno al 7%, mentre si è radicalizzato il voto. La nostra lista era più legata a Treviso, erano persone che si sono messe in gioco per il bene della città. E’ stata una bella avventura per tutti. Lasciamo una buona eredità". 
In provincia eletti Giuseppe Tonello a  Moriago (superato il quorum per 6 voti), Giampietro Cattai a Mareno, Alberto Cappelletto a San Biagio di Callalta, Fabio Vettoria a Nervesa, Maria Grazia Gasparini a Istrana, Diego Parisotto a Castello di Godego, Alessandro Righi a Motta, Cristina Andretta a Vedelago.

(foto dal Corriere del Veneto)