Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/282: LA SOLHEIM CUP 2019 PRENDE LA VIA DELL'EUROPA

La squadra del Vecchio Continente si impone sugli Usa nel massimo torneo femminile


GLENEAGLES  (SCOZIA) - La Solheim Cup è la massima espressione del golf delle donne, la sfida al femminile della Ryder Cup, rispetto a cui ha una storia più recente. Ha preso il nome dall’ideatore del torneo, Karsten Solheim, noto fabbricante di attrezzi sportivi conosciuti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'analisi del mercato del lavoro curata dalla Cisl

L'OCCUPAZIONE NELLA MARCA ╚ TORNATA AI LIVELLI PRECRISI

Recuperati i posti persi, aumenta il tempo indeterminato


TREVISO - La crisi, nella Marca, sembra finita, almeno a guardare i dati dell’occupazione. Nel primo trimestre dell’anno, i lavoratori dipendenti sono tornati per la prima volta al di sopra del livello del 2008: il saldo complessivo è positivo per 215 unità. Rispetto al picco negativo di dicembre 2014, negli ultimi tre anni sono stati recuperati oltre 30.400 posti di lavoro.
Ma non è questa l’unica buona notizia evidenziata dal consueto rapporto sul mercato del lavoro in provincia, curata dalla Cisl, come ricorda Gianni Pasian della segreteria di Treviso e Belluno del sindacato.
I dati in crescita fanno ben sperare il sindacato anche per il resto dell’anno e l’aumento dei contratti a tempo indeterminato, sostenuto anche dalle agevolazioni previste dalla legge di Stabilità, dimostra che le aziende vedono davanti a sé un orizzonte meno fosco del passato. Cinzia Bonan, segretaria generale della Cisl trevigian-bellunese, però chiede un ulteriore passo in avanti alle imprese.