Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Gruppo 86 ripercorre 5 decenni di musica da quel mitico '68

PFM, GHEMON, BIG DADDY WILSON... CHE LA FESTA DI VASCON ABBIA INIZIO!

Da mercoledì 20 a domenica 24 giugno a Vascon di Carbonera


VASCON DI CARBONERA - Da mercoledi 20 a domenica 24 giugno, la Festa d’Estate di Vascon sarà nuovamente palcoscenico di grandi serate di musica.
Per la sua 31esima edizione il Gruppo 86 di Vascon festeggerà a suo modo i 50 anni da quel mitico 1968 con un affresco sonoro dei principali generi musicali che si sono affermati in questi decenni.
Ad aprire, mercoledì 20, sarà Big Daddy Wilson, Bluesman dalla voce baritonale vellutata, calda e intensa, nonché percussionista e chitarrista. Dal vivo accompagnerà il pubblico in un coinvolgente viaggio dalle radici del Delta Blues al Blues urbano contemporaneo, sempre interpretato con grande gusto ed eleganza in un intelligente equilibrio tra tecnica e passione.

Prima di lui sul palco Dani: sound fresco, mix di musica blues, folk e soul. Una cantante moderna fortemente ancorata agli anni sessanta che vive la sua esperienza musicale con la tipica filosofia hippie che contraddistingue gli artisti di quel tempo.
Seconda serata, seconda grande ospite femminile; torna dopo la memorabile serata del 2012 (con la Big Brother & Holding Company) Arianna Antinori. Sarà un’esplosione di Rock anni ‘60 / ‘70 in puro stile Antinori, passando dalle
cover intramontabili di Janis Joplin, Led Zeppelin e Beatles, fino alla presentazione del nuovo disco “Hostaria Cohen”, arricchito da una potente band di 6 elementi con special guest Phil Palmer. Attuale chitarrista dei Dire Straits è il musicista con cui tutti i grandi big della musica mondiale tra cui Tina Turner, Elton John, Lucio Battisti hanno voluto affiancarsi almeno una volta, che fosse per una produzione o per un tour mondiale avere a disposizione la sua chitarra è sempre stato sinonimo di eccellenza. Ad aprire la serata Sim Martin & the Italian Two.
Nell’ evoluzione musicale di questi 50 anni troviamo sicuramente anche generi “più giovani" tra cui l’Hip hop : venerdì 22 a calcare il palco di Vascon vi sarà “Ghemon” .
Arrivato alle vette alte, altissime del successo, ha vissuto per tanto tempo di rap, ma poi ha deciso di trovarsi un genere tutto suo, che in Mezzanotte, il suo ultimo disco, può dirsi maturato e definitivamente affermato.
Il tracciato artistico di questo album segue con coerenza gli orientamenti inaugurati dai precedenti lavori, segnando rispetto ad essi degli evidenti passi in avanti. Confrontando questo giudizio con l’attuale panorama hip-hop italiano si può constatare con chiarezza che il livello artistico e compositivo di Ghemon è merce rara. La stessa sera sul palco spazio anche a due giovanissimi rapper trevigiani classe 1996, “A.Kawa & Snake Nash” e alla emergente band Padovana “Talk to Her”.
Sabato sera, serata clou della 31^ Festa d’Estate con la “PFM”, il gruppo rock italiano più famoso al mondo e unica band nazionale ad avere scalato la classifica Billboard negli Stati Uniti. Dal Giappone agli Usa, dalla Korea agli UK, dal Canada al Mexico, dalla Spagna al Brasile, ovunque la Premiata Forneria Marconi è accolta come masterpiece del rock d’autore e della musica progressive.
Prima di loro la White Falcon Band.
A chiudere il percorso dell’evoluzione musicale di questi ultimi 50 anni e pure la 31^ edizione, un progetto unico e imperdibile: una vera e propria DiscOrchestra!
La “Gaga Symphony Orchestra” è un ensemble composto da giovani professionisti provenienti da tutto il Veneto, che durante i suoi spettacoli propone un repertorio originale di musica pop e dance, dai classici evergreen alle ultime hit trasmesse alla radio: il risultato è un entusiasmo dirompente che coinvolge e contagia il pubblico durante ogni concerto.
Dal 2012 a questa parte, la GSO ha realizzato oltre 70 spettacoli, in Italia e all’estero, nelle location più diversificate, dal teatro, alla piazza, alla discoteca. È proprio a quest’ultima che la “Gaga Symphony Orchestra” si ispira per il suo nuovissimo spettacolo, che presenterà in anteprima alla Festa d’Estate di Vascon: l’ensemble classico duetterà insieme ad un DJ per uno show unico, tutto da ballare, sulle note della musica pop più bella di sempre!
Da venerdi a domenica ad animare gli aperitivi in piazza dalle 19.00 tre dj set tutti da ballare. Venerdi “Teste scalze dj set”, sabato “dj LeRoy” e domenica “Dj Roger Ramone”.
Come sempre l’ingresso sarà gratuito e ad arricchire la grande proposta musicale troverete un fornitissimo stand gastronomico e altri chioschi dove degustare ottime birre e snack .
L’appuntamento è dunque a Vascon di Carbonera, ad un minuto dal casello autostradale di Treviso Nord dal 20 al 24 Giugno per la 31^ FESTA D’ESTATE. Maggiori info e aggiornamenti sul sito www.gr86.it e sulla pagina facebook Festa d’estate Vascon.