Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Effettuato il sorteggio a Losanna delle Coppe Europee

CHALLENGE CUP: BENETTON CON AGEN, HARLEQUINS E GRENOBLE

Pavanello: "Vogliamo andare avanti il più possibile"


TREVISO - E’ andato in scena questo pomeriggio a Losanna in Svizzera, sede dell’European Professional Club Rugby, il sorteggio di Challenge Cup per la stagione 2018/2019.
L’urna ha inserito il Benetton Rugby nel girone 5, insieme agli Harlequins, squadra inglese militante in Aviva Premiership, ed ai club francesi di Top 14: Agen e la neopromossa Grenoble. Due i precedenti con la squadra londinese (quest’anno giunta decima, ndr) entrambi risalgono alla stagione 1999/2000, quando il Benetton Rugby inserito nel girone 5 di Heineken Champions Cup sconfisse in entrambe le occasioni gli Harlequins: 19-22 in trasferta, dopo un parziale di 19 a 3 nel primo tempo, e 24-23 allo Stadio Monigo.
Sfida completamente inedita contro l’Agen (quest’anno giunto undicesimo, ndr), club storico dell’omonima città che ha vinto 8 campionati francesi e sei coppe di Francia.
Infine un solo precedente contro il Grenoble nell’incontro amichevole il 12 agosto 2016 a Monigo, match in cui i Leoni biancoverdi si imposero per 42 a 10.
Queste le dichiarazioni del Direttore Sportivo Antonio Pavanello: “Possiamo certamente definire positivo il sorteggio di oggi. Il buon posizionamento dello scorso anno ci ha permesso di essere teste di serie, inoltre abbiamo anche evitato il pericolo Clermont. Saranno tre sfide importanti che ci faranno capire se il nostro processo di crescita e maturazione sta avvenendo. L’obiettivo sarà quello di andare avanti il più possibile nella competizione. Tutto dipenderà dalle francesi e dalla loro maniera di affrontare la coppa, sono invece certo che gli Harlequins proveranno ad arrivare sino in fondo”.