Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incontro anche con i maestri del lavoro: "Siate testimoni verso i giovani"

IL PREFETTO AI SINDACI: "UNITE FUNZIONI E SERVIZI DEI COMUNI"

Laura Lega si è confrontata con gli amministratori neoeletti


TREVISO - Mettere insieme funzioni, dalla Polizia locale ad altre attività amministrative. Con l'obiettivo di razionalizzare le (sempre più ristrette) risorse esistenti e, soprattutto, migliorare il servizio ai cittadini, spostando personale dai compiti meramente d'ufficio al territorio. E' la strada indicata dal prefetto di Treviso, Laura Lega, ai sindaci trevigiani, neo eletti o riconfermati nelle ultime elezioni comunali.
Il prefetto Lega ha voluto incontrare anche dieci trevigiani di recente insigniti della stella al merito del lavoro. La rappresentante del governo li ha spronati "ad essere testimoni verso le nuove generazioni", per trasmettere ai giovani il loro bagaglio di esperienza "non solo dal punto di vista tecnico-professionale - ha ricordato - ma soprattutto della passione, dell'impegno, della voglia di far bene ogni giorno".
E di fronte ai maestri del lavoro, Laura Lega ha ribadito anche la necessità di uno sforzo collettivo per rafforzare ancor più la sensibilità e l'attenzione per la sicurezza nei luoghi di lavoro.