Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

25 anni, 4-5, bolognese, arriva dalla Fortitudo

ALTRO ACQUISTO TVB: ╚ IL CENTRO MATTEO CHILLO

Ora alla De Longhi mancano solo i due americani


TREVISO - La De' Longhi TVB completa il suo reparto lunghi con l'arrivo in casa trevigiana di Matteo Chillo, centro/ala di 25 anni (è nato a Bologna il 15 giugno 1993), 203 cm, proveniente dalla Fortitudo Bologna. Cresciuto nel vivaio della Fortitudo Bologna, ha esordito da professionista all'Andrea Costa Imola, disputando 28 partite nella Legadue 2012-2013.Gioca nell'Angelico Biella nelle stagioni 2013-2014 e 2014-2015, per poi passare a Treviglio, in A2 Est.Conclusa un'ottima stagione a Treviglio (7.5 punti e 4.9 rimbalzi) firma con la N.P.C Rieti in A2 Ovest (6.6 punti e 3.6 rimbalzi). Dopo la stagione con la maglia reatina, nell'estate 2017 torna alla Fortitudo Bologna, rientrando nella squadra che l’ha cresciuto: per lui una stagione di sostanza con quasi 18 minuti sul parquet come cambio dei lunghi con cifre di rispetto, 6.4 punti con il 50% da due (salito a 70% nei play off!), il 70% ai tiri liberi e oltre 4 rimbalzi di media. Ha avuto esperienze con la Nazionale Under 18, poi con l'Under 20 ha partecipato alla grande avventura degli Europei in Estonia vinti dagli azzurrini nel 2013. Inoltre ha collezionato anche 11 presenze nella Nazionale Sperimentale.