Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il dramma è accaduto stamattina a Conegliano

FIGLIA ACCOLTELLA LA MADRE E POI SI TOGLIE LA VITA

L'anziana è ricoverata in gravi condizioni


TREVISO - Prima ha ferito l’anziana madre con tre coltellate, poi si è tolta la vita ingerendo una dose massiccia di farmaci. Tragedia a Conegliano. Una donna di 57 anni è stata trovata morta lunedì mattina, all’interno della sua abitazione in via Vital. Poco distante, nello stesso appartamento, in un lago di sangue, la madre agonizzante: secondo la prima ricostruzione, a colpire l’anziana con tre fendenti all’addome sarebbe stata la 57enne stessa. Poi, forse convinta di averla uccisa, avrebbe a sua volta deciso di farla finita con un mix letale di farmaci. La mamma, invece, è sopravvissuta e, pur in condizioni gravi, si trova ora ricoverati all’ospedale della città del Cima. Sono stati i suoi lamenti, uditi dai vicini, a far scattare l’allarme. Sul posto, oltre agli operatori del Suem, anche i Carabinieri di Conegliano, a cui ora spetterà il compito di chiarire le motivazioni del drammatico episodio, per il momento ancora oscure.
Tragedia a Conegliano, accoltella l'anziana madre e si uccide