Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Canali esondati, 23 interventi dei vigili del fuoco

LA PIOGGIA FA CROLLARE IL MURO DI VILLA BARBARO A MASER

Allagamenti a Cornuda e in tutta la Pedemontana


CORNUDA - Il maltempo continua a flagellare la Marca. Una bomba d’acqua si è abbattuta nella notte in particolare nell’area del Montebellunese e della Pedemontana. Fortunatamente nessuna persona ha riportato conseguenze, ma ben 23 sono stati gli interventi dei vigili del fuoco per prosciugare strade, abitazioni e garage allagati, nei comuni di di Cornuda, Pederobba, Monfumo, Maser e in località Levada.
L’emergenza maggiore è scattata proprio a Cornuda, dove, a causa dell’intensa pioggia, è esondato il canale Rubianco, invadendo rimesse e pian terreni di diversi edifici e trasformando le vie in torrenti. La massa di acqua e fango ha poi raggiunto anche la frazione di Villa Raspa, sempre a Cornuda, e Levada nel vicino comune di Pederobba, facendo tracimare pure il canale Nasson.
A Maser, oltre agli allagamenti e alla caduta di rami di piante, è anche franato un tratto della cinta muraria della storica Villa Barbaro.
25 squadre dei Vigili del fuoco, con numerosi mezzi, motopompe e idrovore, hanno lavorato dalle 20.30 fino alle 3 della mattina successiva, insieme alle squadre della Protezione civile, agli operai e ai sindaci dei comuni colpiti.