Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Durante l'estate aumentano l'abbandono di immondizia e i danneggiamenti

A VILLORBA CITTADINI DETECTIVE CONTRO I FURBETTI DEI RIFIUTI

L'invito del vicesindaco Bonan: "Segnalateci gli incivili"


VILLORBA - Cestini stracolmi, spazzatura abbandonata, piccoli vandalismi: episodi che purtroppo si moltiplicano durante i mesi estivi. Per questo a Villorba, l'amministrazione comunale chiede l'aiuto dei cittadini per individuare i responsabili .“Risvegliamo la nostra tradizionale attenzione verso la comunità – dice con forza il vicesindaco Giacinto Bonan – e riprendiamo a segnalare fatti o atteggiamenti, frequenti nel periodo estivo, che offendono il patrimonio pubblico e la civile convivenza". Attraverso telefonini e social network, i residenti sono dunque invitati a segnalare eventuali atti alle autorità competenti, magari inviando informazioni utili per giungere ad identificare gli autori delle irregolarità: "Più volte le segnalazioni giunte, ad esempio, per il tramite della pagina Facebook del Comune, ci hanno permesso di intervenire con tempestività - continua Bonan -. Quindi se avete assistito ad un incidente che ha procurato danni alle barriere poste a sicurezza delle piste ciclopedonali, se avete visto qualcuno abbandonare i rifiuti domestici lungo la strada o sui cestini di cortesia, avvisate subito la Polizia locale o documentate il fatto e inviatelo alla nostra attenzione. Ogni danno cagionato da sconosciuti al patrimonio pubblico distoglie risorse e ci impoverisce, anche culturalmente”.