Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'analisi della Cna: un giorno in pi¨ dell'anno scorso

A TREVISO IL TAX FREE DAY SI FESTEGGIA IL 27 LUGLIO

Fino ad allora gli imprenditori lavorano per il Fisco


TREVISO - Quest’anno, gli imprenditori trevigiani finiranno di pagare le tasse il 26 luglio e venerdì 27 potranno festeggiare il Tax Free Day. Un giorno più tardi rispetto al 2016 e due in più rispetto al 2016.
Segno che la pressione fiscale continua a salire. A calcolarne il peso, è il rapporto annuale curato dall’Osservatorio permanente CNA, giunto alla 5ª edizione, che analizza l’andamento della tassazione sulle piccole aziende in 137 città italiane, tra le quali tutti i capoluoghi di provincia.
Con un Total tax rate, l’indicatore complessivo dell’imposizione fiscale, salito al 57,1%, Treviso rimane tra le città dove la pressione è più contenuta, ma il capoluogo della Marca scende dal 13esimo al 18esimo posto della classifica dei comuni esaminati.
Il Comune peggiore per tassazione rimane ancora Reggio Calabria, con un Ttr del 73,4%, e il migliore è torna ad essere Gorizia al 53,8%, che supera Trento, capolista l’anno scorso.