Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'analisi della Cna: un giorno in più dell'anno scorso

A TREVISO IL TAX FREE DAY SI FESTEGGIA IL 27 LUGLIO

Fino ad allora gli imprenditori lavorano per il Fisco


TREVISO - Quest’anno, gli imprenditori trevigiani finiranno di pagare le tasse il 26 luglio e venerdì 27 potranno festeggiare il Tax Free Day. Un giorno più tardi rispetto al 2016 e due in più rispetto al 2016.
Segno che la pressione fiscale continua a salire. A calcolarne il peso, è il rapporto annuale curato dall’Osservatorio permanente CNA, giunto alla 5ª edizione, che analizza l’andamento della tassazione sulle piccole aziende in 137 città italiane, tra le quali tutti i capoluoghi di provincia.
Con un Total tax rate, l’indicatore complessivo dell’imposizione fiscale, salito al 57,1%, Treviso rimane tra le città dove la pressione è più contenuta, ma il capoluogo della Marca scende dal 13esimo al 18esimo posto della classifica dei comuni esaminati.
Il Comune peggiore per tassazione rimane ancora Reggio Calabria, con un Ttr del 73,4%, e il migliore è torna ad essere Gorizia al 53,8%, che supera Trento, capolista l’anno scorso.