Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fino a domenica 22, anche un mercatino con 60 stand

MUSICA, DANZA, ENOGASTRONOMIA, CINQUE SERATE DI SPETTACOLI A CASALE

Al via questa sera Restival, il festival della restera del Sile


CASALE SUL SILE - Musica, stand enogastronomici, mercatino. Ma anche caberet, danza, acrobati e area bimbi. Questo è Restival 2018, il festival della Restera di Casale sul Sile, giunto alla sua terza edizione. L'evento è in programma da mercoledì 18 a domenica 22 luglio, lungo il Sile, al porticciolo di Casale, e si conferma come uno degli appuntamenti pià attesi del territorio. E quest'anno il Restival diventa anche internazionale.
La formula consolidata verrà ulteriormente ampliata: cinque serate di intrattenimento, in un'area che raggiungerà i seimila metri quadrati. Due i palchi dove si esibiranno artisti dall'Italia e dal mondo: il "River stage", sul porticciolio, e il "Tower stage", vicino alla torre dei Carraresi. Raddoppia anche lo spazio dedicato al cibo, con dodici chioschi gestiti dai bar e ristoranti del territorio, con un'offerta che va dallo street food alla cucina etnica, dai piatti della tradizione locale a quelli vegetariani, fino al gelato. "Via Mercato e Mestieri", invece, è il percorso tra i 60 stand di negozianti e artigiani, un vero e proprio mercatino ricco di specialità e curiosità.  E anche per questa edizione, la rassegna della Restera pensa pure ai più piccoli, con l'area "Kid Play Arena", dove, oltre ai classici gonfiabili, saranno attivi laboratori per imparare e sperimentare in totale sicurezza.
Il cartellone preve dalla musica alla danza, dagli acrobati al cabaret, con, ad esempio,  lo spettacolo di Leonardo Manera, star di fortunate trasmissioni come Zelig o Colorado.
“Dopo i 15.000 visitatori dello scorso anno, contiamo di ripetere il successo di Restival, un’iniziativa che vuole diventare punto di riferimento per tutta l’area della bassa trevigiana - spiegano gli organizzatori – abbiamo alzato l’offerta musicale e quella degli spettacoli, grazie al supporto di molti sponsor e di tutte le attività del territorio”.
Restival apre al pubblico dalle 18.30 e gli spettacoli sui due palchi inizieranno sempre alle 21.15. Per seguire tutto il programma: basta consultare il sito o la pagina Facebook.
Il festival gode del patrocinio del Comune di Casale sul Sile e dell’Ente Parco del Fiume Sile.