Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fino a domenica 22, anche un mercatino con 60 stand

MUSICA, DANZA, ENOGASTRONOMIA, CINQUE SERATE DI SPETTACOLI A CASALE

Al via questa sera Restival, il festival della restera del Sile


CASALE SUL SILE - Musica, stand enogastronomici, mercatino. Ma anche caberet, danza, acrobati e area bimbi. Questo è Restival 2018, il festival della Restera di Casale sul Sile, giunto alla sua terza edizione. L'evento è in programma da mercoledì 18 a domenica 22 luglio, lungo il Sile, al porticciolo di Casale, e si conferma come uno degli appuntamenti pià attesi del territorio. E quest'anno il Restival diventa anche internazionale.
La formula consolidata verrà ulteriormente ampliata: cinque serate di intrattenimento, in un'area che raggiungerà i seimila metri quadrati. Due i palchi dove si esibiranno artisti dall'Italia e dal mondo: il "River stage", sul porticciolio, e il "Tower stage", vicino alla torre dei Carraresi. Raddoppia anche lo spazio dedicato al cibo, con dodici chioschi gestiti dai bar e ristoranti del territorio, con un'offerta che va dallo street food alla cucina etnica, dai piatti della tradizione locale a quelli vegetariani, fino al gelato. "Via Mercato e Mestieri", invece, è il percorso tra i 60 stand di negozianti e artigiani, un vero e proprio mercatino ricco di specialità e curiosità.  E anche per questa edizione, la rassegna della Restera pensa pure ai più piccoli, con l'area "Kid Play Arena", dove, oltre ai classici gonfiabili, saranno attivi laboratori per imparare e sperimentare in totale sicurezza.
Il cartellone preve dalla musica alla danza, dagli acrobati al cabaret, con, ad esempio,  lo spettacolo di Leonardo Manera, star di fortunate trasmissioni come Zelig o Colorado.
“Dopo i 15.000 visitatori dello scorso anno, contiamo di ripetere il successo di Restival, un’iniziativa che vuole diventare punto di riferimento per tutta l’area della bassa trevigiana - spiegano gli organizzatori – abbiamo alzato l’offerta musicale e quella degli spettacoli, grazie al supporto di molti sponsor e di tutte le attività del territorio”.
Restival apre al pubblico dalle 18.30 e gli spettacoli sui due palchi inizieranno sempre alle 21.15. Per seguire tutto il programma: basta consultare il sito o la pagina Facebook.
Il festival gode del patrocinio del Comune di Casale sul Sile e dell’Ente Parco del Fiume Sile.