Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incidente poco prima dell'una di notte nei pressi di Treviso Sud

TAMPONATO IN A27, 60ENNE MUORE CARBONIZZATO

Tiziano Cattai, di Meolo, non ha avuto scampo


CASALE SUL SILE - Il tamponamento si è trasformato in un terribile rogo e un’automobilista è morto. Tragico incidente nella notte sull’autostrada A27, pochi chilometri dopo il casello di Treviso sud, in direzione di Venezia, in comune di Casale sul Sile. Una decina di minuti prima dell’una, due vetture si sono scontrate e una di esse ha poi preso fuoco. Altri automobilisti di passaggio hanno dato l’allarme, nonostante l'intervento dei vigili del fuoco che hanno rapidamente spento l’incendio, il conducente dell’auto, Tiziano Cattai, 60 anni di Meolo, in provincia di Venezia, è rimasto bloccato nell’abitacolo in fiamme ed ha perso la vita. La sua Fiat Punto, mentre viaggiava sulla corsia centrale è stata centrata da un Mercedes Cls, guidata da un 39enne di Pieve di Soligo: resta da capire se l'utilitaria procedesse troppo lentamente e avrebbe dovuto spostarsi sulla corsia di destra o se abbia avuto un guasto che l'ha rallentata all'improvviso. Non è ancora chiaro se lo sfortunato 60enne sia morto sul colpo o a caussa dell'incendio
Pompieri, operatori del Suem 118 e Polizia stradale hanno lavorato fino alle 4.30 per soccorrere le persone coinvolte e ripristinare le condizioni di sicurezza dell’arteria viaria.