Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Centinaia di persone ad assistere alla manifestazione

CATTEDRALE SI AGGIUDICA IL 200° PALIO DI SANT'OSVALDO

Gare tra le contrade, corteo e rievocazione medioevale


VITTORIO VENETO -  Centinaia di persone, sfidando il caldo torrido, hanno assistito senza lesinare applausi domenica a Ceneda all'antica Fiera di San Osvaldo, che ha ricordato i duecento anni dall'inizio della tradizione con un inedito villaggio medioevale e tante altre attrazioni e che si è conclusa con la quarta edizione del Palio di Ceneda, che anche quest'anno ha visto sfidarsi le quattro contrade storiche del quartiere cenedese: Cenceniga, Cattedrale, Calgranda e San Fris. Con la regia dell'associazione Zheneda presieduta da Aldo Bianchi, affiancato da un valido gruppo di collaboratori, il programma della rievocazione storica è iniziato sabato sera con "Ceneda in festa", cene e degustazioni in location medioevali nei locali pubblici delle quattro contrade. Domenica l'antica Fiera è iniziata al mattino con le attrazioni concentrate in area Rossi, dove nel pomeriggio è stato assegnato il Palio di Ceneda.
Ad aprire la kermesse, il corteo storico con tamburi e sbandieratori della Dama Castellana di Conegliano. La sfida tra contrade è cominciata con la gara di tiro alla fune: San Fris ha battuto Calgranda, unica formazione interamente femminile. Nella seconda, vittoria di Cattedrale su Cenceniga. Nella finale, San Fris ha sconfitto Cattedrale.
Dopo l'esibizione musicale della folk metal band Kanseil, la compagnia dei Grifoni Rantolanti ha dato vita con i propri figuranti alla ricostruzione storica di un duello giudiziario, uno spaccato di come venivano risolte le controversie nel medioevo. Poi la ribalta è stata presa, come l'anno scorso, da cavalli e cavalieri dell'associazione "Cavallo & Company", che hanno dato vita alle quattro sfide della giostra medioevale. Ogni cavallo ha indossato una gualdrappa con il colore della rispettiva contrada: azzurro per Cenceniga, bianco per San Fris, giallo per Calgranda e rosso per Cattedrale. Proprio quest'ultima contrada, dopo avere perso allo spareggio il Palio 2017 battuta da Calgranda, si è rifatta quest'anno con il cavallo condotto da Liliana Anzanello, ottenendo un punto in più di Cenceniga (12 a 11). Terza classificata Calgranda con 9 punti, quarta San Fris con sei. Il cavaliere della contrada Cenceniga è caduto da cavallo nel finale dell'ultima prova: nulla di grave per lui, che pochi minuti dopo è risalito in sella al suo destriero facendo anche un giro del campo di gara per salutare il pubblico.
Il risultato definitivo del Palio, con la vittoria di Cattedrale, è stato proclamato dall'assessore del Comune di Vittorio Veneto Barbara De Nardi, che ha ringraziato tutti coloro i quali hanno contribuito a organizzare la manifestazione.
L'associazione Zheneda, a sua volta, ringrazia l'amministrazione e tutti i partner che hanno collaborato all'antica Fiera e al Palio: Circolo vittoriese di ricerche storiche, Cavallo & Company, Associazione Dama Castellana, La Tenda Tv, Grifoni Rantolanti, gruppo Danze Choris e tutti gli sponsor. Un nuovo appuntamento con Fiera e Palio è già fissato per il 2019.