Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Colpito l'edificio che ospita la sala consiliare

TROMBA D'ARIA: SCOPERCHIATO IL MUNICIPIO DI BREDA

Danni anche a Spercenigo, San Biagio, Montebelluna e Vittorio Veneto


TREVISO - Momenti di paura nel tardo pomeriggio a Breda di Piave: un violento nubifragio si è abbattuto in centro accompagnato da raffiche fortissime di vento e da una tromba d'aria che ha investito in pieno l'edificio che ospita la sala consigliare del comune, scoperchiandolo. Devastato anche il parco di una villa vicina. Tutto si è scatenato poco prima delle 18. I vigili del fuoco stanno intervenendo in massa per mettere in sicurezza la zona. L'edificio è stato transennato ed anche il sindaco Moreno Rossetto è giunto sul posto con gli uomini e i tecnici comunali. Non si registrano feriti. Breda è stata la zona più colpita dal nubifragio di oggi pomeriggio che ha interessato il particolare l'hinterland di Treviso. Danni anche a Spercenigo dove un albero è stato abbattuto dalla forza del vento ed a Cavrie di San Biagio dove il vento ha fatto cadere alcuni pali della linea telefonica. Il sindaco Alberto Cappelletto ed i tecnici del comune sono in sopralluogo per verificare l'entità dei danni. Problemi anche a Vittorio Veneto per una grondaia pericolante, a Montebelluna per alcuni cavi dell'Enel caduti su un'abitazione e sulla Restera a Casale, dove un ciclista è stato colpito da un ramo. In totale una ventina gli interventi dei Vigili del Fuoco.